JAZZ STANDARDS: APPUNTAMENTO CON STEFANO SABATINI

© Peter Kogler – Fotolia.com

Sta per giungere la termine la rassegna “Jazz Standards” promossa dalla Casa del Jazz di Roma. Mercoledì 24 ottobre, Gerlando Gatto conduce un nuovo appuntamento per le “guide all’ascolto” dedicate agli standard. Ospite di questa puntata  sarà il pianista Stefano Sabatini che eseguirà due standard – “Lover man” e  “You don’t know what love is” unitamente a due suoi original.

“Lover man” è un brano composto da Jimmy Davis, Roger (“Ram”) Ramirez, e James Sherman nel 1941, passato alla storia del jazz per una drammatica seduta di incisione che vide protagonista Charlie Parker. “You don’t know what love is”  è un brano scritto da Don Raye e Gene De Paul nel 1941 per la commedia musicale “Keep ‘em Flying” interpretata da Abbott e Costello; nell’occasione venne cantata da Carol Bruce.

Saranno altri due gli appuntamenti con le guide all’ascolto. Mercoledì 31 ottobre sarà la volta di “Naima”; ospite Marcella Carboni, arpa. Mercoledì 7 novembre protagonista “Un mondo di standard” con Enrico Pieranunzi al pianoforte.

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Redazione

Redazione
Impaginazione, revisione, scrittura e pubblicazione sono a cura della redazione che decide cosa pubblicare e cosa non pubblicare, secondo la linea editoriale tracciata dal direttore! Sede operativa redazione: via Angelo Antonio Minichiello, 83035 Grottaminarda (Avellino) info@culturaeculture.it - Tel. 0825 426543

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI