Jazz sotto le stelle con il Simone Clarelli Quartet

simone clarelli quartetLa musica jazz di qualità sarà la grande protagonista dell’evento previsto per il giovedì 11 luglio alle  21 presso il Caffè Letterario di Avellino. Sul palco salirà infatti il Simone Clarelli Quartet. Sassofonista dall’età di 15 anni, l’artista ha all’attivo tantissime collaborazioni con diversi artisti di fama internazionale del calibro di Dimitry Grechi Espinoza, Paolo Damiani, Pietro Condorelli e Zoran Terzic. Vincitore della selezione tenutasi al Festival Jazz “Rumori Mediterranei”, nel 2001 e nel 2002 Simone ha partecipato ad un workshop a Herry Barris e ha preso parte ad un corso di composizione tenuto dal maestro John Shurman suonando, col suo quartetto, anche al festival internazionale di “Jazzaria” a Benevento, con artisti come Alforster e Seamus Bleacke. Residente a Berlino dal 2004, l’artista si è aggiudicato nel 2004 il premio ”best new coming”indetto dalla stampa specializzata. Da sempre presente nei club di Napoli con i suoi concerti, Simone Clarelli ha partecipato anche al “Pomigliano jazz festival” mentre nel 2012 è stato inserito nel cartellone del “Pozzuoli jazz festival” insieme Roberta Gamberini, Rosario Giuliani e Max Ionata.

La seratà dell’11 luglio sarà quindi una ghiotta occasione per godere del vasto e variegato repertorio del poliedrico artista al fresco della terrazza del caffè letterario con ingresso libero e possibilità di aperitivo al tavolo.

 

Per prenotazione tavoli 349.7462686, formula “mangia e bevi” 10 euro

 

Commenti

commenti

Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti

Autore dell'articolo: Raffaella Sbrescia

Raffaella Sbrescia
Raffaella Sbrescia è una giornalista iscritta all'ordine dei Giornalisti della Campania dal 2010 e blogger per il blog musicale "Ritratti di note". Dopo la laurea triennale in Lingue, culture e letterature dell'Europa e delle Americhe ha conseguito la laurea magistrale in Lingue e Comunicazione Interculturale in Area Euromediterranea presso l'Università degli Studi di Napoli l'Orientale con il massimo dei voti. Da sempre interessata al mondo della musica, dell'antropologia, dei viaggi e della letteratura, per Cultura & Culture è responsabile della sezione eventi e spettacoli.

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI