Intervista a Chiara Galiazzo: “Il mio posto è nella musica”
19 novembre 2013
Raffaella Sbrescia (459 articles)
Share

Intervista a Chiara Galiazzo: “Il mio posto è nella musica”

chiara-galiazzo

Chiara Galiazzo

La sua è una delle voci più belle e più raffinate della scena musicale italiana, la  fulgida e peculiare capigliatura ed uno sguardo intenso completano il ritratto di  Chiara Galiazzo, vincitrice dell’edizione 2012 del talent show X Factor. Dopo una prestigiosa carrellata di importanti esperienze, l’artista si accinge ad affrontare una nuova ed emozionante avventura  professionale quale sarà il tour teatrale intitolato “Un posto nel mondo”: «Il mio posto nel mondo vorrei che fosse nella musica perché è quello che mi è sempre piaciuto fare. In queste nuove date proporrò tutte le canzoni del mio primo album “Un posto nel mondo”, qualche cover che ho fatto ad X Factor e altre canzoni rivisitate in chiave acustica», spiega a Cultura e Culture.  Tra tutte ricordiamo grandi successi come “Mille passi”,” Il futuro che sarà”, “Due respiri”,“Over the rainbow”, “I want to hold your hand”,  “The final countdown”. Oltre al già riuscito esperimento di “Titanium”,  il famoso brano di David Guetta, Chiara proporrà anche una canzone scelta dai suoi fan sulla sua pagina Facebook: si tratta di “Diamonds” di Rihanna: «Ho riarriangiato il brano in maniera molto particolare e sono curiosa di vedere quale riscontro otterrà, spero che piaccia!». Chiara canta dal vivo da svariati anni ma il primo vero concerto si è tenuto lo scorso maggio a Crema, lì le si sono spalancate le porte di un mondo nuovo: «In quell’occasione non sapevo cosa aspettarmi, era la prima volta che avevo un teatro tutto per me, non è stata una cosa da poco, ci ho messo tutta me stessa e ho sentito quella magia che avviene quando penso che ho cantato come intendevo io e spero che questa cosa accada anche nei prossimi concerti nei teatri anche se sento di essere sulla via giusta da questo punto di vista. Mi trovo  proprio a mio agio nella dimensione teatrale perché sono sempre stata abituata a cantare in posti raccolti e contesti intimi».

chiara web Non solo novità ma anche tempo di bilanci per Chiara: «La musica è diventata un vero e proprio lavoro per me e mi sono trovata in tante situazioni nuove da affrontare, capire, metabolizzare. Appena sarà finito il tour, mi dedicherò esclusivamente alla realizzazione del nuovo album, ci sono già delle idee». Dopo aver vissuto il clamore dell’esperienza sanremese, Chiara è stata anche la protagonista della campagna pubblicitaria di una nota compagnia telefonica che vede la promozione del talento come filo conduttore degli svariati episodi finora realizzati: «Mi sono fatta conoscere anche da chi non mi conosceva già da X Factor e, se tutto questo è veicolato attraverso la mia musica, trovo che quest’esperienza sia stata una buona cosa». Non solo musica ma anche cultura a 360 gradi per Chiara che è stata scelta, tra l’altro, come ambasciatrice per l’Expo Milano 2015: «La mia presenza, in qualità di vincitrice di un format che valorizza il talento dei giovani quale è  X Factor, è finalizzata a stimolare la partecipazione di giovani under 30 alla manifestazione. Un’altra esperienza che mi ha segnato a livello emotivo, e che ho trovato davvero formativa, è stata la lettura di un monologo tratto da “Ferite a morte”, il libro di Serena Dandini. Mentre leggevo quelle parole, in teatro, davanti al pubblico, mi sono emozionata davvero molto».

CHIARA  Napoli 5 dicembre 2013 (2)Tornata da pochissimo sul palco di X Factor in occasione del duetto con Mika sulle note del brano “Stardust”, Chiara ha raccontato anche cosa ha provato in quest’occasione: «Sono  felice di questo duetto e del fatto che l’abbiamo inciso, era un anno che volevo farlo e poi vedo che sta piacendo molto alle persone. Per quanto riguarda l’esibizione dal vivo, a differenza della prima volta, ero paradossalmente più agitata perché più consapevole di quello a cui stavo andando incontro». Proprio ieri è stato pubblicato, inoltre, il nuovo videoclip del brano “L’esperienza dell’amore”, girato da Gaetano Morbioli: « L’intento del video è quello di rappresentare l’amore in tutte le sue forme, in maniera semplice ed autentica, in qualità di sentimento universale». Chiara pare, quindi, avere proprio tutte le carte in regola per il grande successo, non resta che scoprire quali sorprese ci riserverà ancora.

Raffaella Sbrescia

Il video “L’esperienza dell’amore”

Raffaella Sbrescia

Raffaella Sbrescia

Raffaella Sbrescia è una giornalista iscritta all'ordine dei Giornalisti della Campania dal 2010 e blogger per il blog musicale "Ritratti di note". Dopo la laurea triennale in Lingue, culture e letterature dell'Europa e delle Americhe ha conseguito la laurea magistrale in Lingue e Comunicazione Interculturale in Area Euromediterranea presso l'Università degli Studi di Napoli l'Orientale con il massimo dei voti. Da sempre interessata al mondo della musica, dell'antropologia, dei viaggi e della letteratura, per Cultura & Culture è responsabile della sezione eventi e spettacoli.

Commenti

Ancora nessun commento. Puoi essere il primo a commentare!

Scrivi un commento

Solo gli utenti registrati possono commentare.