In arrivo il Premio Barocco

premio barocco“Lu sole, lu mare e lu ientu” queste le parole che intendono racchiudere l’essenza di una delle zone più belle della penisola italiana: il Salento. Proprio qui, nel lontano 1969, fu istituito l’ormai famoso Premio Barocco: un evento mirato alla valorizzazione della cultura e delle più eminenti personalità salentine che, nel corso degli anni, anche grazie al fortissimo contributo del suo patron Fernando Cartenì, si è aperto sempre più al concetto di eccellenza nazionale, catturando interesse ed attenzione mediatica. “Made in Salento” ma non solo, quindi, il Premio è ormai ambita meta di personalità del mondo della cultura e dello spettacolo, che con il loro operato, contribuiscono in maniera rilevante alla crescita e allo sviluppo della cultura italiana.

Per questa nuova edizione, che si terrà il 12 settembre alle ore 21, la location sarà il Teatro Italia di Gallipoli che vedrà susseguirsi sul palco personaggi del mondo della cultura, dello sport, dello spettacolo, dell’imprenditoria e che saranno insigniti della preziosa Galatea Salentina realizzata, come di consueto, dal maestro Egidio Ambrosetti. L’evento sarà trasmesso in diretta televisiva dal gruppo Norba e vedrà una forte partecipazione del pubblico, che ha potuto usufruire di vantaggiosi pacchetti turistici creati ad hoc.

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Raffaella Sbrescia

Raffaella Sbrescia
Raffaella Sbrescia è una giornalista iscritta all'ordine dei Giornalisti della Campania dal 2010 e blogger per il blog musicale "Ritratti di note". Dopo la laurea triennale in Lingue, culture e letterature dell'Europa e delle Americhe ha conseguito la laurea magistrale in Lingue e Comunicazione Interculturale in Area Euromediterranea presso l'Università degli Studi di Napoli l'Orientale con il massimo dei voti. Da sempre interessata al mondo della musica, dell'antropologia, dei viaggi e della letteratura, per Cultura & Culture è responsabile della sezione eventi e spettacoli.

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI