In arrivo il Milano Manga Festival

Milano Manga FestivalConto alla rovescia per il Milano Manga Festival, un appuntamento dedicato a tutti gli appassionati di manga che si terrà a Milano dal 3 di maggio al 21 luglio.

Location scelta per la manifestazione è la Rotonda di via Besana, a cui si affiancherà anche la sede satellite del Museo del Fumetto (in viale Campania 12). Un evento, quello che sta per iniziare, che vede come promotore il Comune di Milano – Cultura e che è stato ideato e prodotto da Asatsu DK in collaborazione con l’Associazione Culturale Giappone in Italia.

«Per la prima volta – spiegano gli organizzatori – le più importanti case editrici giapponesi si sono unite per presentare a Milano oltre 400 tavole di altrettante opere manga, creando così la più grande mostra antologica mai realizzata fino ad oggi».

Partendo, quindi, dal “Manga di Hokusai”, opera a cui è riconducibile la genesi del termine “manga”, composta da 15 volumi in cui compaiono oltre 4000 personaggi, la mostra milanese ripercorrerà, quindi, i primi 200 anni di questo genere artistico, arrivando sino ai giorni nostri. Lo sviluppo cronologico dell’esposizione sarà inoltre affiancato da un percorso tematico suddiviso in cinque aree: il manga e l’alimentazione, il manga e l’educazione, il maga e la medicina, il manga e la musica e, infine, il manga e la moda. Un approfondimento speciale sarà poi dedicato a “Captain Tsubasa”, manga sul calcio meglio conosciuto in Italia con il nome di “Holly e Benji”.

«La mostra – proseguono – propone un approccio artistico al manga, considerato ormai di diritto uno tra i più importanti generi artistici contemporanei, identificativo della cultura giapponese».

Durante tutto il periodo in cui sarà aperta la mostra, WOW – Museo del Fumetto ospiterà, inoltre, un focus sugli autori emergenti e una serie di eventi collaterali legati al mondo manga.

Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti

Per informazioni www.milanomangafestival.it

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Redazione

Redazione
Impaginazione, revisione, scrittura e pubblicazione sono a cura della redazione che decide cosa pubblicare e cosa non pubblicare, secondo la linea editoriale tracciata dal direttore! Sede operativa redazione: via Angelo Antonio Minichiello, 83035 Grottaminarda (Avellino) info@culturaeculture.it - Tel. 0825 426543

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI