Il Giffoni Experience è sempre più giovane

foto1 GiffoniTutto pronto per il Giffoni Experience 2013: dal 19 al 28 luglio sarà in programma la 43esima edizione con 150 opere, 75 lungometraggi e 84 cortometraggi, serie tv, teaser e documentari. Presenti in giuria 3300 giovani dai 3 ai 23 anni provenienti da 41 paesi e 160 città italiane.

La manifestazione, capace di accogliere migliaia di ragazze e ragazzi, persone, storie, sogni, avventure, speranze da ogni angolo del mondo resta saldamente ancorata alle radici della sua esistenza, scegliendo un tema dal titolo a dir poco eloquente: “Forever joung –per sempre giovani”. Un tema che è anche uno slogan in grado di coinvolgere tantissime persone in questo lungo momento ostile e drammatico soprattutto per le giovani generazioni.

«Giffoni 43 ha tanti programmi, tante iniziative, piccole e grandi – ha dichiarato Claudio Gubitosi, managing director del Giffoni Experience – un insieme di luci miste e colorate, di suoni di aree diverse, di portatori di emozioni. Questo evento è un happening sociale: è condiviso con chi lo vuole vivere, lo desidera, lo ama, lo pensa e lo organizza perfino. I dati ci confermano ai primi posti ovunque e certamente ci soddisfano e inorgogliscono ma nel contempo ci responsabilizzano – ha continuato Gubitosi -. Un sentito ringraziamento va ai registi dei film in concorso, tanti e tutti bravi, molti alla prima esperienza di festival, alle major che, con i loro film di punta, trovano a Giffoni il luogo ideale per proporre e promuovere le loro produzioni, agli artisti che racconteranno le loro esperienze ai giovani di Masterclass. Un grazie speciale va poi alle istituzioni governative, regionali e locali il cui sostegno è fondamentale per la complessità del progetto, necessario, unico e socialmente ed economicamente utile».

Giffoni 2012 in immagini

 

Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti

Anche per questa edizione il Giffoni Experience offrirà, ai propri giurati e al pubblico, un ricco cartellone di anteprime e anticipazioni sui titoli che saranno nelle sale italiane con l’arrivo della prossima stagione cinematografica: si partirà il 19 luglio con l’anteprima di Monsters University e si proseguirà con l’anteprima mondiale di L’ultimo goal, una proiezione speciale della seconda stagione della serie tv Violetta e ancora, il Disney Channel Original Movie Teen Beach Movie.

L’altra anteprima, in programma il 24 luglio, è Eco Planet – Un pianeta da salvare, edito da Moviemax Media Group mentre il giorno successivo sarà la volta di Jurassic Park in 3D, capolavoro di Steven Spielberg che torna al cinema per il ventesimo anniversario dalla sua uscita, in versione rimasterizzata digitalmente ed esclusivamente con una distribuzione digitale.

GianniniMyGiffoni è, invece, la sezione in concorso dedicata ai cortometraggi realizzati da giovani filmmaker, studenti in collaborazione con gli istituti scolastici o con associazioni culturali. La sezione si propone come uno spazio promozionale per i film realizzati e prodotti dagli stessi giovani, nonché un modo per comprendere meglio le loro esigenze, speranze e curiosità.

Un parterre d’eccezione, con ospiti italiani e internazionali, arricchirà le ricche giornate del Giffoni Experience:  Stefania Rocca, Francesco Mandelli e Fabrizio Biggio, i ‘Soliti idioti’, Marco e Piergiorgio Bellocchio, Jessica Chastain e Dario Argento insieme ai doppiatori Mino Caprio (doppiatore di Peter Griffin) e l’enfant prodige Gabriele Caprio, presenzieranno agli eventi in programma, insieme ad Alessandro Siani, Marco Bocci e Giovanni Allevi.

Giancarlo Siani
Giancarlo Siani

Il 24 luglio sarà la volta della stella di Glee, Naya Rivera e di Giuliano Sangiorgi mentre venerdì 26 giungeranno Max Pezzali e Giancarlo Giannini. Sabato 27 toccherà a Sacha Baron Cohen e Roberto Saviano incontrare i giurati. Domenica 28 ci sarà la chiusura con Alessandro Gassman che presenta il film ‘Razza bastarda’.

Al Giffoni Experience ritorna anche il Giffoni Music Concept con una serie esclusiva di concerti che si terranno sul palco allestito per l’occasione allo stadio comunale “Giuseppe Troisi” di Giffoni Valle Piana. Si comincia il 19 luglio con uno spettacolo dedicato al Brasile, con la parata de Ipanema Show Do Brasil. Il 20 luglio, appuntamento con l’ironia di Elio e le Storie Tese e il giovane Antonio Maggio. Il 23, invece, sarà il turno dei Bandabardò mentre il 24 salirà sul palco Max Gazzè. La novità di questa edizione è rappresentata dalla presenza del grande rap italiano che arriva a Giffoni con due serate speciali a cura di Don Joe, dj e produttore dei Club Dogo: il 25 luglio si esibiranno ‘Nto, Fedez, e Guè Pequeno. Il 26 invece sarà il turno di Clementino, Ensi e Salmo. Il 27 luglio Giffoni accoglierà la musica di Renzo Arbore e della sua Orchestra Italiana mentre il 28 chiuderà un quintetto tutto al femminile composto da Fiorella Mannoia, Chiara, Baby K, Elhaida Dani e Francesca Monte.

giffoni nayaForte sarà il legame del Giffoni Experience anche con il Neapolis Festival che torna nella sua città natale con due concerti internazionali previsti all’Arenile Reload di Bagnoli il 25 e 26 luglio, la cui parte del ricavato sarà destinato alla ricostruzione dello Science Center della Città della Scienza.

Il 25 si partirà con Tricky, già componente della band dei Massive Attack mentre il 26 si chiuderà con il famoso duo indie pop norvegese dei Kings of Convenience.

Coinvolgenti eventi, dedicati alle famiglie e ai giovani, animeranno anche grandi e piccole piazze di Giffoni Valle Piana: arte, danza, teatro, musica, spettacoli itineranti, parate, burattini, giocherie acrobatiche, insieme a moda, artigianato, laboratori creativi e degustazioni di prodotti tipici.

Senza dimenticare che, per il terzo anno consecutivo, ActionAid Italia sarà social partner del Giffoni Film Festival con due eventi organizzati per discutere di violenza ed emarginazione sociale delle donne.

Non mancherà, infine, lo spazio dedicato alle prelibatezze più gustose del territorio, come olio, nocciole, mozzarella e tanti altri prodotti in esposizione e degustazione.

Dopo 43 anni Giffoni Experience è quindi più giovane che mai e intende rimanerlo soprattutto attraverso il dialogo e la continua scoperta del nuovo. Forever young, un tema scelto e condiviso insieme ai ragazzi della community del GFF, rappresenta un auspicio pieno di ideali e un’apertura a tutti, a prescindere dall’età.

Raffaella Sbrescia

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Raffaella Sbrescia

Raffaella Sbrescia
Raffaella Sbrescia è una giornalista iscritta all'ordine dei Giornalisti della Campania dal 2010 e blogger per il blog musicale "Ritratti di note". Dopo la laurea triennale in Lingue, culture e letterature dell'Europa e delle Americhe ha conseguito la laurea magistrale in Lingue e Comunicazione Interculturale in Area Euromediterranea presso l'Università degli Studi di Napoli l'Orientale con il massimo dei voti. Da sempre interessata al mondo della musica, dell'antropologia, dei viaggi e della letteratura, per Cultura & Culture è responsabile della sezione eventi e spettacoli.

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI