IL CARNEVALE DI NOTTING HILL: I CARAIBI IN FESTA A LONDRA

Foto: thenottinghillcarnival.com

Milioni di persone in strada, costumi colorati, musica vibrante, buon cibo: è questa l’essenza del Carnevale di Notting Hill a Londra che ogni anno, nell’ultimo weekend di agosto, anima la grigia capitale britannica con i colori e il calore del Caribe. Ieri, 26 agosto 2012, la festa ha preso il via sotto il sole londinese con la gara musicale tipica del primo giorno di festeggiamenti. Si prosegue oggi con la una sfilata di carri multicolori animati da ballerine in costume, come da migliore tradizione del carnevale caraibico. La musica la farà ancora da protagonista, soca e calypso sono i generi più ballati, ma non mancheranno i funamboli e gli artisti di strada per quella che è la più grande festa di piazza d’Europa. A fare da contorno alla manifestazione, una sezione dedicata alla gastronomia. Lungo il percorso, infatti, sono stati allestiti banchetti che offrono piatti della tradizione caraibica come il jerk chicken (pollo speziato) e il platano fritto, innaffiati di birra ghiacciata, immancabile in una festa inglese che si rispetti.

Ogni anno dal 1966 le strade del West London prendono vita con suoni e sapori tutti particolari che rendono il Carnevale di Notting Hill una manifestazione unica nel suo genere in tutta Europa. Venti miglia di costumi colorati, musica e stand gastronomici, 40mila volontari e oltre un milione di visitatori rendono l’idea di ciò che rappresenta per Londra il Carnevale, giunto quest’anno alla 46esima edizione. Iniziato come un festival locale organizzato dalla West Indian community nell’area di Notting Hill, si è presto trasformato nel carnevale caraibico più famoso d’Europa che attrae pubblico proveniente da tutto il mondo. La festa generalmente inizia il sabato con la gara tra band musicali e prosegue la domenica con una giornata dedicata ai bambini e alla premiazione dei migliori costumi. Il lunedì, giorno di festa nazionale (bank holiday), è dedicato alle sfilate dei carri, accompagnati da musica caraibica e da ballerine in allegri costumi variopinti.  Quest’anno la manifestazione si svolge il 26 e 27 agosto. Coinvolge diversi quartieri ma la vera anima del carnevale è Nottig Hill, dove i festeggiamenti continuano tutta la notte anche dopo le sfilate.

Piera Vincenti

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Piera Vincenti

Piera Vincenti è giornalista e copywriter. Si occupa di comunicazione aziendale e pubblica e collabora alla realizzazione di siti web. Laureata in Sociologia, ha conseguito la laurea specialistica nel 2010 dopo aver ottenuto la laurea triennale in Scienze della Comunicazione.

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI