Genova, in arrivo il festival dedicato ai viaggi

Genovaporto
© Nicolago

Dal 2 al 5 maggio il Porto Antico di Genova accoglie “Viaggiando il mondo – Viaggi e Viaggiatori in Festival a Genova”, una kermesse interamente dedicata ai viaggi, ai viaggiatori e al turismo che vedrà susseguirsi nel capoluogo ligure eventi, proiezioni, mostre, conferenze e degustazioni.

Una città, Genova, dalla quale nel corso della storia sono partiti per il mondo viaggiatori e naviganti e che oggi accoglie la prima edizione di una manifestazione dedicata proprio al tema del viaggio.

Entrando nel dettaglio, saranno due i principali filoni tematici che caratterizzeranno il festival: si tratta di “Viaggiando il mare” e di “Viaggiando per Paesi e Regioni”. Il primo dei due affronterà temi legati al mare e incentrati sulla navigazione e sulle esplorazioni e vedrà la partecipazione di protagonisti del settore come scrittori, giornalisti, navigatori e sportivi.

Il secondo filone, invece, affronterà maggiormente temi relativi alla storia, agli scambi tra paesi e ai legami di carattere socio-economico, turistico e culturale. Tra i territori protagonisti di questa prima edizione della manifestazione ci sono due Paesi latinoamericani, ossia l’Ecuador e il Perù.

«“Viaggiando il mondo” – spiegano i promotori – sarà un momento di incontro, di conoscenza e di divertimento per i viaggiatori di tutte le età, per famiglie, bambini, ragazzi, operatori turistici. Il Festival intende inoltre sviluppare nei visitatori una nuova sensibilità e attenzione verso i temi della sostenibilità, dell’etica e dell’accoglienza nel turismo, attraverso esperienze e incontri».

Innumerevoli, quindi, le iniziative che si susseguiranno in questi quattro giorni di festival in varie location della città, tra cui anche l’Acquario di Genova.

Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti

L’intero programma degli eventi è consultabile sul sito della manifestazione www.viaggiandoilmondo.it.

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Redazione

Redazione
Impaginazione, revisione, scrittura e pubblicazione sono a cura della redazione che decide cosa pubblicare e cosa non pubblicare, secondo la linea editoriale tracciata dal direttore! Sede operativa redazione: via Angelo Antonio Minichiello, 83035 Grottaminarda (Avellino) info@culturaeculture.it - Tel. 0825 426543

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI