Festival di Genova: domani focus sulle donne in viaggio

viaggiando il mondoContinua il festival genovese “Viaggiando il Mondo”, che per la giornata di domani propone un calendario davvero ricco di iniziative. Fari puntati soprattutto sul laboratorio dedicato ai viaggi al femminile, che per tutto il pomeriggio vedrà susseguirsi incontri e approfondimenti incentrati proprio sulle donne in viaggio.

Da segnalare, poi, la presentazione del patrimonio turistico dell’Ecuador, un incontro che si terrà alle 16 presso la sala Nautilus dell’Acquario di Genova nell’ambito di “Viaggiando per Paesi e Regioni”. Un focus, questo, che permetterà di conoscere in modo più approfondito questo paese dell’America Latina.

Ma ripercorriamo velocemente il calendario in programma per domani. Il tutto comincerà alle 10.00 presso la Sala Nautilus dell’Acquario di Genova con un appuntamento dedicato agli addetti ai lavori, ossia la presentazione straordinaria del “XVIII Rapporto sul Turismo Italia 2012”, a cura di Mercury – Strategie per il Turismo.

Alle 10.30 al Galata Museo del Mare e delle Migrazioni continuerà la rassegna “Viaggiando il mare” con la presentazione de “La carta del Mare 2013 – dalla Liguria al Mediterraneo”, raccolta e diffusione di buone pratiche sui temi della cultura, dell’ambiente, dell’accoglienza e del lavoro.

Oltre al già citato incontro sull’Ecuador, sempre alle 16 ma presso l’Auditorium del Galata Museo del Mare, prenderà il via il laboratorio su cui si concentrerà, come accennato, la giornata di domani del festival, ossia “Viaggiando donna”, appuntamento che si svilupperà a tappe con incontri e scambi di idee a cura di Luisa Rossi, Danila Ceva e Iaia Pedemonte.

GenovaportoPariamo, quindi, dalla prima tappa in programma, incentrata sul tema delle “Donne sempre in viaggio, Il viaggio visto da quelle che lo organizzano”. Interverranno, quindi, operatrici del settore turistico, mentre la blogger Virginia Fiume spiegherà come utilizzare i social media per viaggiare e per pubblicizzare il proprio lavoro nel turismo. Durante il secondo incontro, dal titolo “A casa di lei. Il viaggio visto da quelle che incontriamo nei nostri viaggi”, Iaia Pedemonte presenterà “Gender Responsible Tourism”, ossia l’idea di come con un viaggio possa aiutare l’imprenditoria femminile.

Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti

Seguiranno gli incontri “Chi studia. Quando, come, perché. Storia e analisi del viaggio delle donne” e “Donne mobili. Tante voci tanti viaggi in diretta di donne mobili”, quest’ultimo con la presenza delle scrittrici Susanna Bernoldi, Arianna Colliard e Tiziana Pavone. Per quanto riguarda la seconda tappa, sarà l’attrice Jole Rosa a interpretare alcuni brani inediti di scrittrici viaggiatrici, mentre “Viaggiando donna” culminerà alle 18.00 all’Auditorium dell’Acquario con un’intervista della giornalista Beba Marsano a Maria Sole Tognazzi, regista del film “Viaggio sola”.

Tutto il calendario dettagliato è disponibile sul sito della manifestazione www.viaggiandoilmondo.it

 

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Redazione

Redazione
Impaginazione, revisione, scrittura e pubblicazione sono a cura della redazione che decide cosa pubblicare e cosa non pubblicare, secondo la linea editoriale tracciata dal direttore! Sede operativa redazione: via Angelo Antonio Minichiello, 83035 Grottaminarda (Avellino) info@culturaeculture.it - Tel. 0825 426543

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI