ROMA, FESTIVAL DELLA LETTERATURA E DELLA CULTURA EBRAICA: OGGI LA CHIUSURA

Si chiuderà questa sera la quinta edizione del Festival Internazionale della Cultura e della Letteratura Ebraica dal titolo “Oltre i confini” che si è aperto sabato 5 settembre 2012. Due gli incontri di oggi, entrambi in programma, come gran parte dell’evento, al Palazzo della Cultura, a Roma: alle 19 la nota giornalista Paola Saluzzi incontra Etgar Keret, mentre alle ore 20.30 uno spettacolo teatrale dedicato a due donne che hanno fatto e raccontato la Storia: Oriana Fallaci (nella foto) e Golda Meir. Intervista con la Storia, un reading diretto da Maria Rosaria Omaggio e interpretato da Paola Gassman (nei panni di Golda Meir, mentre la Omaggio stessa interpreta Oriana Fallaci), è testualmente tratto da “Intervista con la storia” edito da Rizzoli libri, integrato da un brano de La mia vita, biografia di Golda Meir pubblicata nel 1975, e dall’articolo “Sull’antisemitismo” che Oriana Fallaci pubblicò su Panorama il 18 aprile 2002.

Nota Biografica

Etgar Keret è nato a Tel Aviv nel 1967 ed è tra i più popolari scrittori israeliani della nuova generazione. I suoi libri, tradotti in 35 paesi e 31 lingue, gli hanno valso molti premi prestigiosi e un riconoscimento unanime a livello internazionale. I suoi lavori sono stati pubblicati dal “The New York Times”, “Le Monde”, “The Guardian”, “The Paris Review” e “Zoetrope”. Più di quaranta cortometraggi sono nati dalle sue storie, uno dei quali ha vinto il MTV Prize negli Stati Uniti (1998). Il suo cortometraggio Skin Deep ha vinto numerosi premi internazionali, mentre il suo primo lungometraggio, Meduse, girato insieme alla moglie Shira Gefen, ha vinto a Cannes il premio “Caméra d’Or” nel 2007. Nel 2010 è stato insignito in Francia con l’onorificenza di Cavaliere dell’Ordine delle Arti e delle Lettere. Keret insegna attualmente alla facoltà di cinema e televisione dell’Università di Tel Aviv. In Italia sono stati pubblicati Mi manca Kissinger (Theoria, 1997), Pizzeria kamikaze (E/O, 2003), Papà è scappato con il circo (E/O, 2003), Io sono lui (E/O, 2004), Gaza Blues (E/O, 2005), Abram Cadabram (E/O, 2008), La notte in cui morirono gli autobus (E/O, 2010). Il suo nuovo libro All’improvviso bussano alla porta (Feltrinelli) uscirà il prossimo 5 settembre.

Autore dell'articolo: Redazione

Redazione
Impaginazione, revisione, scrittura e pubblicazione sono a cura della redazione che decide cosa pubblicare e cosa non pubblicare, secondo la linea editoriale tracciata dal direttore! Sede operativa redazione: via Angelo Antonio Minichiello, 83035 Grottaminarda (Avellino) info@culturaeculture.it - Tel. 0825 426543

Lascia un commento