FELTRINELLI SALERNO RIAPRE IN GRANDE STILE

La libreria Feltrinelli di Salerno riapre in grande stile, con una cerimonia di inaugurazione che vedrà la presenza di Inge Feltrinelli e Carlo Feltrinelli che, a partire dalla 18.00, daranno il benvenuto ai visitatori. Quella che si inaugura giovedì è una Feltrinelli tutta nuova. Resta uguale a prima solo il piano terra, che ospita le novità di libri musica e cinema e le edizioni tascabili. In compenso, se prima dell’incendio al primo piano erano ospitati i libri, specie i reparti di letteratura, saggistica e ragazzi, e al piano interrato i reparti di musica, home video e multimediale, ora tutti i libri vengono concentrati al piano -1, mentre lo home entertainment trova ospitalità al primo piano. Questo spostamento implica un forte incremento dell’assortimento di libri, con un  significativo aumento dei titoli esposti e una proposta più efficace e immediata.

Non solo, lo spazio destinato ai ragazzi viene ampliato del 50 per cento, con più titoli a disposizione, e integrato con una ricca proposta di giochi e giocattoli educativi. Il reparto fumetti e graphic novel addirittura quadruplica spazi e assortimento, mentre nasce un reparto dedicato ai libri su concorsi e professioni. Sempre nel piano interrato trova sede un banco di cartoleria di nove metri, una proposta che non ha uguali in città.

Ma la Feltrinelli di Salerno intende anche accentuare la sua vocazione di luogo di incontro e di scambio, specie per le generazioni più giovani. E così, nel reparto dei libri d’arte e tempo libero trova posto un tavolo di lettura con i-pad a libero servizio mentre quella stessa ala del negozio sarà rapidamente trasformabile in un funzionale spazio eventi.

I lavori di ristrutturazione si sono resi necessari quando, sei mesi fa, un principio di incendio rese inagibile il primo piano della Feltrinelli Libri e Musica di Salerno. Un grave colpo per il negozio anche se per fortuna non ci furono danni a persone. Già il giorno dopo, il resto della libreria riprese la sua vita con un piano in meno, ma dimostrando grande capacità di reazione, grazie anche alla solidarietà della città e alla vicinanza delle istituzioni salernitane, a partire dal primo cittadino, il Sindaco VIncenzo De Luca. In breve sono iniziati i lavori per il ripristino delle zone danneggiate e con l’occasione l’intera disposizione della Feltrinelli è stata modificata.

E già nei giorni immediatamente successivi all’inaugurazione la Feltrinelli di Salerno avrà il piacere di ospitare le prime presentazioni: il 12 novembre alle ore 18 è atteso Gennaro Matino che presenterà il suo nuovo libro Economia della crisi (Dalai Editore), il 15 novembre alle ore 18.00 Raffaele Cantone e Gianluca di Feo incontreranno il pubblico per parlare di Football Clan. Perché il calcio è diventato lo sport più amato dalle mafie (Rizzoli), mentre nel mese di dicembre sarà la volta di Maurizio de Giovanni e del suo nuovo romanzo Vipera (Einaudi).

Commenti

commenti

Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti

Autore dell'articolo: Redazione

Redazione
Impaginazione, revisione, scrittura e pubblicazione sono a cura della redazione che decide cosa pubblicare e cosa non pubblicare, secondo la linea editoriale tracciata dal direttore! Sede operativa redazione: via Angelo Antonio Minichiello, 83035 Grottaminarda (Avellino) info@culturaeculture.it - Tel. 0825 426543

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI