Ennio Morricone, quando la musica è visione

ennio
Ennio Morricone

Ottacinque anni e non sentirli. Il Maestro Ennio Morricone ha compiuto gli anni lo scorso 10 novembre ma la sua fama in tutto il mondo è tale da renderlo, ancora oggi, uno dei compositori più amati dal pubblico. Nato a Roma il 10 novembre del 1928, Morricone ha da sempre amato la musica in ogni suo aspetto: svariati diplomi in tromba, composizione, strumentazione, direzione di banda e musica corale e circa 500 partiture all’attivo fanno di lui uno dei compositori più prolifici del Novecento. Durante la sua carriera egli si è cimentato in tutte le specializzazioni della composizione musicale dapprima come orchestratore e poi come direttore in campo discografico, infine come compositore per il teatro, la radio, la televisione ed il cinema. Il legame tra le note e le immagini per lui è sempre stato una miniera d’oro da cui attingere per visionarie composizioni strumentali di enorme successo.

ennio 2La celebrità per Morricone è arrivata nel 1964 con la colonna sonora del film intitolato “Per un pugno di dollari” di Sergio Leone ma il Maestro ha continuato a lavorare sodo per decenni emozionando il pubblico in infinite occasioni. Il suo ruolo di disegnatore di note gli è valso una serie di riconoscimenti e premi: 27 Dischi D’oro, 7 Dischi di Platino, 3 Targhe d’oro,  il Leone d’oro alla carriera assegnatogli nel 1995 dalla Mostra del cinema di Venezia e l’Oscar alla carriera. Colto e raffinato, Morricone ha musicato oltre 400 film, lavorando con moltissimi registi italiani ed internazionali e  ha diretto varie orchestre in tutto il mondo eppure la sua vena creativa è più che mai attiva. Una serie di concerti, infatti, lo vedrà impegnato all’estero nella direzione delle sue musiche da film in Bielorussia,  Mosca, Cile, Bulgaria, Los Angeles e New York.

Raffaella Sbrescia

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Raffaella Sbrescia

Raffaella Sbrescia
Raffaella Sbrescia è una giornalista iscritta all'ordine dei Giornalisti della Campania dal 2010 e blogger per il blog musicale "Ritratti di note". Dopo la laurea triennale in Lingue, culture e letterature dell'Europa e delle Americhe ha conseguito la laurea magistrale in Lingue e Comunicazione Interculturale in Area Euromediterranea presso l'Università degli Studi di Napoli l'Orientale con il massimo dei voti. Da sempre interessata al mondo della musica, dell'antropologia, dei viaggi e della letteratura, per Cultura & Culture è responsabile della sezione eventi e spettacoli.

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI