Emanuela Grimalda al Vittorio Veneto Film Festival

Vittorio Veneto Film Festival 2013 : Emanuela GrimaldaL’attrice Emanuela Grimalda ha inaugurato l’edizione 2013 del Vittorio Veneto Film Festival, il Festival Internazionale di Cinema per Ragazzi che si terrà sino al 20 di aprile proprio a Vittorio Veneto (Treviso). Taglio del nastro, quindi, per la quarta edizione nella giornata di ieri, in cui hanno preso il via le prime proiezioni dei film in concorso.

Si tratta, nello specifico, delle pellicole “Tony Tien” (Belgio), “My dad’s a detective – witches paradise” (Olanda), “The year Dolly Parton was my mom” (Canada), “Ein jahr nach morgen” (Germania), che 1000 ragazzi hanno potuto visionare e su cui si sono confrontati.

Sempre ieri, poi, il festival ha visto intervenire i due ospiti Francesca Di Giamberardino e Maurizio Ruben, art director rispettivamente di Technicolor e Internozero, i quali hanno raccontato i retroscena del cinema, illustrando la complessità d’insieme che permette di giungere al risultato finale e puntando l’attenzione sull’importanza del lavoro d’equipe che coinvolge professionisti riconosciuti a livello internazionale. Al centro dell’incontro, quindi, anche l’iter che permette di realizzare prodotti per il mercato cinematografico quali trailers, titoli di testa e di coda, locandina e immagini coordinate.

Ma il vero momento clou della giornata è stato, come accennato, l’incontro con Emanuela Grimalda, attrice di fama nazionale che si divide tra teatro, cinema e televisione. A lei il compito di raccontare ai giovani presenti il suo percorso, trasmettendo l’importanza della determinazione nel coltivare le proprie passioni.

stefano bicocchiPartita dalla provincia di Trieste, diplomata alla scuola di teatro di Bologna, città in cui ha esordito nei primi ruoli teatrali, una volta giunta a Roma la Grimalda ha iniziato a lavorare nel mondo del cinema e della televisione. Particolarmente partecipi, i ragazzi si sono lasciati prendere dall’entusiasmo nel momento in cui l’attrice ha parlato del suo personaggio di Ave Battiston nella serie televisiva “Un medico in famiglia”.

Intanto, oggi, proseguono le proiezioni. Sarà, infatti, la volta delle pellicole “Tom le cancre” di Manuel Pradal, “Fénix 11.23” di Joel Joan, Sergi Lara, “El mundo es nuestro” di Alfonso Sànchez, “Iris” di Ulrika Bengts e “Itaker – Vietato agli italiani” di Toni Trupia. Ospiti d’eccezione per oggi, poi, l’attrice e doppiatrice Emanuela Rossi (sua la voce di attrici come Nicole Kidman, Jodie Foster e Angelina Jolie), il giovane attore Flavio Parenti e il famoso Stefano Bicocchi detto “Vito”.

Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Redazione

Redazione
Impaginazione, revisione, scrittura e pubblicazione sono a cura della redazione che decide cosa pubblicare e cosa non pubblicare, secondo la linea editoriale tracciata dal direttore! Sede operativa redazione: via Angelo Antonio Minichiello, 83035 Grottaminarda (Avellino) info@culturaeculture.it - Tel. 0825 426543

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI