DOMENICASPASSO: A MILANO EVENTI IN TUTTA LA CITTÀ

© Enrico De Vita - Fotolia.com

Torna per la quinta volta a Milano domenicAspasso, la manifestazione che piace ai milanesi. Nelle quattro passate edizioni (20 novembre 2011, 25 marzo, 15 aprile e 27 maggio 2012) residente e turisti hanno potuto (ri)scoprire la città spostandosi a piedi o con i mezzi pubblici, visitando gratuitamente i musei cittadini e partecipando alle decine di eventi in programma in tutta la città. Anche per questo nuovo appuntamento del 16 settembre 2012 sono in programma numerose iniziative di sport, cultura, giochi per bambini, feste di quartiere per vivere una Milano diversa: silenziosa, accessibile, lenta.

Palazzo Marino diventa “Palazzo bambino”. Dopo il successo del 27 maggio scorso, quando oltre 3mila bambini affollarono il cortile d’onore di Palazzo Marino, torna domani l’iniziativa ‘Palazzo Bambino’: la casa dei milanesi in piazza della Scala si apre ai più piccoli. Al mattino, dalle ore 10.45, spazio al racconto partecipato di bambine e bambini ai microfoni di Radio Popolare: per l’occasione infatti, ‘Crapapelata’, la storica trasmissione dell’emittente milanese dedicata all’infanzia, trasmetterà dal cortile del Palazzo. Al pomeriggio, dalle 13 alle 17.30, spazio a giochi e animazioni con la collaborazione di Legambiente: l’Accademia del gioco dimenticato insegnerà come divertirsi, usando creatività e fantasia con giochi tradizionali a squadre e utilizzando materiali riciclati e usati. Ci sarà un laboratorio di mobilità, rivisitando con fantasia i cartelli stradali per rendere più belli vicoli, strade e piazze di Milano.

Tornano anche le iniziative di Sforzinda al Castello Sforzesco, con i percorsi segreti per grandi e bambini lungo le merlate e per scoprire come viveva un’antica guarnigione militare.

Una domenica all’insegna dello sport. Sarà una giornata all’insegna dello sport. In particolare, grazie alla collaborazione tra Comune di Milano e Gazzetta dello Sport, i runners potranno darsi appuntamento alle 9.30 all’Arena (parco Sempione, ingresso tra viale Elvezia e via Legnano): due istruttori accompagneranno gli appassionati in una corsa a 2 velocità per il percorso di 3,2 km all’interno del parco.

Piazza San Babila, dalle 10.30 alle 18.30, ospiterà due campetti, di calcetto (2vs2) e di basket (3vs3). In quest’ultimo, dalle 15.30 gli istruttori FIP Lombardia daranno lezioni gratuite a tutti, su tiro, passaggio e palleggio.

Alle 15.30 parte da piazza Argentina la marcia “A ruota libera”: sarà una passeggiata (con arrivo in piazza San Babila), aperta a tutti i mezzi ‘a esclusiva propulsione umana’. Largo, quindi, a biciclette (tandem compresi), pattini, schettini, skateboard, macchine a pedali, monopattini, monocicli, tricicli, risciò, rollerblades, ski rolls (sci a rotelle), trampoli e quant’altro. La manifestazione è aperta, ovviamente, anche a pedoni e runners. La marcia ha già visto l’adesione di Arci e Legambiente Milano.

Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti

Ciclobby organizza due pedalate: ‘La Milano napoleonica’ (appuntamento alle 10 in piazzetta Reale), alla scoperta dell’eredità bonapartista in città. La seconda biciclettata si svolgerà in Zona 2, da Loreto a Costantino, in collaborazione con il gruppo di mobilità sostenibile della zona (ritrovo alle ore 10 in piazzale Loreto angolo viale Monza-via Padova).

In bicicletta anche la Milano della ‘movida’: Club Haus 80’s dà appuntamento ai “ciclisti per caso” alle ore 10 sotto la Porta di piazza XXIV Maggio. Si pedala lungo i Navigli fino alla Certosa di Pavia, sosta in agriturismo e ritorno. Vince non chi è più veloce, ma chi si presenta con la bicicletta più strana e originale. Unica regola: è di rigore la partenza alla bersagliera.

All’interno della cascina del Centro Parco Nord è previsto il primo trial italiano, realizzato da Legambiente nell’ambito del progetto europeo Superhub (www.superhub-project.eu ), con la partecipazione di cittadini, amministratori pubblici e stakeholder di Milano e provincia. All’interno del trial è in programma, alle ore 12, il dibattito “La mobilità sostenibile nella metropoli milanese”, cui parteciperanno Legambiente, Parco Nord e le Amministrazioni comunali interessate a migliorare e facilitare l’utilizzo dei trasporto pubblico e ogni altro servizio di mobilità alternativa all’uso dell’auto privata.

E ancora, ‘Go Slow Social Festival’ all’Acquario civico, con l’elogio della lentezza a pedali e altri incontri dedicati alla bicicletta.

Mostre e musei civici gratuiti. Si entra gratuitamente, per tutta la giornata, ai Musei del Castello Sforzesco, al Museo del Novecento, al Museo di Storia naturale, al Museo Archeologico e al Museo del Risorgimento. Ingresso gratuito anche alle mostre di Palazzo Reale e Pac. Aperture straordinarie in tre luoghi di incantevole bellezza ancora sconosciuti a molti milanesi: quella che è considerata la ‘Cappella Sistina’ di Milano, restaurata un anno fa, ovvero la Chiesa di San Maurizio al Monastero Maggiore (corso Magenta); la Cripta di San Giovanni in Conca (piazza Missori) e lo Studio Museo Francesco Messina (via Torino).

Cittadini in festa nei quartieri. Moltissime le iniziative nei quartieri: al Parco dell’Acqua/Rubattino saranno protagonisti i giochi di strada: dalle cerbottane alla lippa, dagli antichi giochi in legno e metallo ai birilli, passando per trottole, biglie, ciclotappo. Giochi e divertimenti anche in piazza Lima, con una mostra interattiva (‘Cogito Ergo Sum’) e alla Cascina Campi (via Fratelli Rizzardi 15), dove ci si potrà cimentare in tecniche circensi e avvicinarsi agli animali della fattoria. Feste di quartiere anche in Piazza De Angeli, a Figino (dove le iniziative saranno a carattere sportivo), e in via Padova dove si svolgerà ‘Il Mondo nel Quartiere’, con una mostra fotografica e uno scambio di prodotti culturali creati in questi anni dalle associazioni di zona. Sfide tra grandi e piccini al parco di Trenno con ‘Adesso muoviti muoviti’. Yoga nel parco in Zona 6, presso il giardino della cooperativa sociale La Cordata in via Zumbini 6. Nel pomeriggio sarà inaugurato un ‘orto sociale’.

A Rogoredo sarà inaugurata, alle ore 10.00, la nuova biblioteca di quartiere che, oltre a vantare un  patrimonio cartaceo di circa 6.000 titoli, si apre ai nuovi media e alle nuove tecnologie come internet grazie a un hot spot a disposizione del pubblico capace di creare scaffali virtuali tematici o personalizzabili dall’utenza. Tra le altre novità, lo scaffale bimbi e ragazzi rivolto alla collaborazione con genitori e scuole, e lo scaffale di storia del Milanese, nel quale si stanno raccogliendo i materiali storici relativi a una grande realtà sociale, industriale e cooperativa. Inoltre, al tradizionale prestito libri si affianca anche quello di cd e dvd di musica, cinema, teatro, storia, scienza oltre a edizioni didattiche per ragazzi.

Sarà domenicAspasso anche al Parco Canile con ‘Exposed’, una mostra fotografica allestita da operatori, educatori e volontari per far comprendere ai cittadini il lavoro che quotidianamente viene svolto nella struttura pubblica a favore degli amici a quattro zampe.

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Redazione

Redazione
Impaginazione, revisione, scrittura e pubblicazione sono a cura della redazione che decide cosa pubblicare e cosa non pubblicare, secondo la linea editoriale tracciata dal direttore! Sede operativa redazione: via Angelo Antonio Minichiello, 83035 Grottaminarda (Avellino) info@culturaeculture.it - Tel. 0825 426543

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI