Dario Fo a teatro con “In fuga dal Senato”

Dario Fo Franca Rame_col
Dario Fo e Franca Rame

Alle ore 21 del 10 gennaio 2014,  il Cinema Teatro di Chiasso ospiterà un evento molto speciale: il premio nobel per la letteratura Dario Fo porterà in scena “In fuga dal Senato”, uno spettacolo che intende rappresentare la testimonianza civile e politica di sua moglie e compagna di vita Franca Rame, recentemente scomparsa. In compagnia di tre giovani attori come Maria Chiara Di Marco, Roberta De Stefano e Jacopo Zerbo, Dario Fo ha, quindi, organizzato una presentazione-spettacolo tratta dall’omonimo libro edito da Chiarelettere, ultimato da Franca Rame durante i suoi ultimi giorni di vita. Ne “In fuga dal Senato” l’attrice ripercorre nel dettaglio l’amara esperienza vissuta in Parlamento, definito, “il frigorifero dei sentimenti”, nel periodo compreso tra il 2006 e il 2008 con un racconto drammatico e allo stesso tempo grottesco. Con l’obiettivo di rendere eterno il suo impegno civile e politico, in effetti mai terminato, Franca Rame ha scritto questo libro senza risparmiare nessun particolare come nomi, storie e circostanze. Ai posteri spetta, dunque, l’ardua impresa di rendere giustizia al valore di quest’opera e al significato di cui è pregna.

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Raffaella Sbrescia

Raffaella Sbrescia
Raffaella Sbrescia è una giornalista iscritta all'ordine dei Giornalisti della Campania dal 2010 e blogger per il blog musicale "Ritratti di note". Dopo la laurea triennale in Lingue, culture e letterature dell'Europa e delle Americhe ha conseguito la laurea magistrale in Lingue e Comunicazione Interculturale in Area Euromediterranea presso l'Università degli Studi di Napoli l'Orientale con il massimo dei voti. Da sempre interessata al mondo della musica, dell'antropologia, dei viaggi e della letteratura, per Cultura & Culture è responsabile della sezione eventi e spettacoli.

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI