Cremona, la Festa del Torrone ospita il Giffoni Experience

cremonaPeccati di gola eventi mondani e tanto spazio alla cultura; saranno questi gli ingredienti basilari  della nuova attesissima edizione della Festa del Torrone di Cremona. In programma da 16 al 24 novembre, l’evento trasformerà la città in un vero e proprio paese dei balocchi. Attesi, anche quest’anno, migliaia di visitatori che assisteranno alla realizzazione della  tradizionale costruzione gigante di torrone e alla rievocazione del matrimonio tra Francesco Sforza e Bianca Maria Visconti. Il tema dell’edizione in arrivo sarà “Il respiro del violino”per celebrare la “Cremona Liutaria” iscritta nella prestigiosa Lista UNESCO del Patrimonio Immateriale. A testimonianza della secolare tradizione del  ‘saper fare’ e della qualità di eccellenza assoluta sono previsti numerosi  appuntamenti speciali che esalteranno non solo la liuteria cremonese ma anche la ricchissima tradizione culturale e gastronomica della città. A  completamento del fitto programma, la spettacolarità del cinema e l’entusiasmante energia della festa si uniranno in una speciale sinergia attraverso la presenza del  Giffoni Experience che, in qualità di ospite d’onore della Festa del Torrone il 22 e il 23 novembre, organizzerà due appuntamenti che coinvolgeranno i ragazzi e gli adolescenti: un cineforum e un laboratorio. Alle ore 10.30 del 22 novembre, presso il Teatro Filodrammatici, avrà luogo il Cineforum Giffoni con la proiezione del film “La bicicletta verde” a cui seguirà un dibattito finalizzato all’approfondimento di tematiche d’attualità. Sabato 23, invece, ci sarà il Mini Lab sul cinema ,un evento in cui verranno svelati tutti i segreti alla base della realizzazione di un film. Entrambi gli appuntamenti saranno ad ingresso libero.

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Raffaella Sbrescia

Raffaella Sbrescia
Raffaella Sbrescia è una giornalista iscritta all'ordine dei Giornalisti della Campania dal 2010 e blogger per il blog musicale "Ritratti di note". Dopo la laurea triennale in Lingue, culture e letterature dell'Europa e delle Americhe ha conseguito la laurea magistrale in Lingue e Comunicazione Interculturale in Area Euromediterranea presso l'Università degli Studi di Napoli l'Orientale con il massimo dei voti. Da sempre interessata al mondo della musica, dell'antropologia, dei viaggi e della letteratura, per Cultura & Culture è responsabile della sezione eventi e spettacoli.

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI