CASTA DIVA, OMAGGIO A MARIA CALLAS
10 febbraio 2013
Redazione (4050 articles)
Share

CASTA DIVA, OMAGGIO A MARIA CALLAS

Maria_Callas_(La_Traviata)_2_(cropped)Al Teatro Italia di Roma andrà in scena da giovedì 14 a domenica 17 febbraio 2013, lo spettacolo “Casta Diva” con Andrè De La Roche e Laura Valente, per la regia di Alessando Sena. “Casta Diva” è un omaggio a Maria Callas, straordinaria cantante e diva famosa in tutto il mondo per le sue splendide doti interpretative, nonché per le travagliate vicende sentimentali. Una performance teatrale suggestiva, dal taglio contemporaneo, nella quale l’alchimia tra danza – teatro – musica conduce lo spettatore nel viaggio di una vita vissuta fra contrasti e aspettative, tradimenti e successi, esaltazioni e insicurezze della cantante lirica più famosa al mondo. Uno spettacolo di forte impatto emotivo. Tra i protagonisti di questo spettacolo il primo ballerino e coreografo Andrè De La Roche, che oltre a danzare si esibisce in uno speciale e inedito ruolo teatrale; Laura Valente, straordinario talento vocale (ex Matia Bazar) che in questa occasione recita e canta dal vivo le più celebri opere che hanno reso la Callas la Divina per eccellenza; le attrici Silvia Morganti e Martina Ubaldi. Le coreografie, create per l’occasione, sono di Andrè De La Roche ed eseguite dai ballerini Antonio Balsamo, Nicolas Esposto, Sara Buratti, Cristiana Di Bonito e Katia Del Prete. Le musiche sono eseguite dal vivo dalla pianista Graziella Spinali. I costumi sono firmati da Lucia Palmas e Davide Giovagnetti. Dopo un attento studio su quanto è stato pubblicato su Maria Callas, che racconta tutto e il contrario di tutto, il regista Alessandro Sena, autore anche del testo, mette in scena dunque il suo personale punto di vista sulla vita di questa grande artista, e lo fa attraverso una mise en scene che racconta i momenti più intensi della “divina” per eccellenza. Tutti i personaggi femminili interpretano un unico ruolo, quello della Callas, seppur con intenzioni e stati d’animo diversi.

 

Tags Teatro
Redazione

Redazione

Impaginazione, revisione, scrittura e pubblicazione sono a cura della redazione che decide cosa pubblicare e cosa non pubblicare, secondo la linea editoriale tracciata dal direttore! Sede operativa redazione: via Angelo Antonio Minichiello, 83035 Grottaminarda (Avellino) info@culturaeculture.it - Tel. 0825 426543

Commenti

Ancora nessun commento. Puoi essere il primo a commentare!

Scrivi un commento

Solo gli utenti registrati possono commentare.