10 gennaio 2013
Redazione (4055 articles)
Share

CARLOS PRAZERES DIRIGE STRAVINSKIJ

Carlos Prazeres

Venerdì 11  gennaio 2013 la musica russa del primo Novecento sarà protagonista assoluta al Politeama Garibaldi di Palermo. Esattamente alle 21.15, la bacchetta del maestro Carlos Prazeres (nella foto)  dirigerà “l’Orchestra Sinfonica Siciliana”.

Stravinskij, Prokof’ev e Khachaturjan sono gli autori scelti per la serata. L’Orchestra inizierà suonando il “Concerto per pianoforte e orchestra” di  Stravinskij, al piano ci sarà il giovane talento Giuseppe Albanese.

E proprio di questo “Concerto”, ai più noto come “Capriccio” si parlerà nel corso della presentazione che ci sarà prima delle esibizioni. Un momento impedibile per i più curiosi e i più appassionati:  nella “Sala degli Specchi” del Politeama infatti, alle 20, insieme a Maurizio Biondi ci sarà una vera e propria conversazione musicale dal titolo “Il concerto per pianoforte di Stravinskij: maschere e riti del neoclassico”. La serata musicale proseguirà poi con l’esecuzione della “Suite Liutenant Kijè” che Prokof’ev elaborò in duplice versione, di cui una usa la voce del baritono e l’altra quella del sassofono tenore in funzione solistica.

L’ultima pagina musicale in ascolto è del georgiano Aram Khachaturjan: la “Masquerade”, eseguita in forma di “Suite in cinque tempi”. Ispirata a un brano del poeta e compositore russo Mikhail Lermontov, ebbe la sua prima esecuzione il 21 giugno 1941 al Teatro Vakhtangov di Mosca.

Un’occasione unica per gli amanti della musica, con due maestri d’eccezione alla guida di questo interessantissimo progetto. Nel corso degli anni infatti, il direttore Carlos Prazeres e il pianista Giuseppe Albanese non si sono semplicemente distinti per la loro bravura, ma per il loro incredibile estro e la loro eccellenza in ambito musicale.

Per chi non potesse assistere allo spettacolo di venerdì, ricordiamo che il concerto replicherà sabato 12 gennaio alle 17.30.

Tags Musica
Redazione

Redazione

Impaginazione, revisione, scrittura e pubblicazione sono a cura della redazione che decide cosa pubblicare e cosa non pubblicare, secondo la linea editoriale tracciata dal direttore! Sede operativa redazione: via Angelo Antonio Minichiello, 83035 Grottaminarda (Avellino) info@culturaeculture.it - Tel. 0825 426543

Commenti

Ancora nessun commento. Puoi essere il primo a commentare!

Scrivi un commento

Solo gli utenti registrati possono commentare.