Capodanno a Milano: concertone in piazza, teatro e disco

Elio e le Storie Tese & Motel Connection
Elio e le Storie Tese & Motel Connection

La città di Milano si conferma capitale della movida con un Capodanno per tutti i gusti. Il 2014 si avvicina e, a una manciata di giorni dal fatidico 31 dicembre, è il momento di scoprire le alternative che la città meneghina offrirà a tutti coloro che decideranno di trascorrervi l’ultimo giorno dell’anno.

Grande attesa per il concertone che avrà luogo in Piazza Duomo dalle 21 alle 00.30: a salutare il 2013 saranno gli Elio e le Storie Tese e i Motel Connection. I primi salire sul palco saranno Samuel Romano (voce dei Subsonica) e soci che, scalderanno il pubblico al punto giusto con il loro sound elettronico, prima che l’eclettica ironia di Elio e compagni travolgerà il pubblico meneghino traghettandolo nel 2014. Non solo musica ma anche tanto divertimento per un concerto gratuito e aperto proprio a tutti. Il Comune di Milano coprirà un terzo della spesa, il cui costo complessivo ammonta a 300 mila euro e, a sostegno della cittadinanza, ci sarà l’apertura straordinaria della metropolitana che, fino alle 2 di notte, consentirà ai cittadini di spostarsi in tutta sicurezza.

capodanno milano 2
Le nozze dei Piccolo Borghesi

Per gli amanti del teatro sarà, invece, possibile prendere parte allo spettacolo del Teatro Libero di Milano, dove verrà messa in scena alle 22.15 del 31 dicembre la commedia “Le nozze dei piccolo borghesi”, tratta dall’opera di Bertolt Brecht, per la regia di Corrado d’Elia. Lo spettacolo svelerà una serie di piccanti retroscena in un intreccio di relazioni che lasceranno emergere i segreti più reconditi e le personalità più strambe dei personaggi coinvolti. Si tratterà di un vero e proprio cenone di nozze che verrà seguito da un brindisi con tutti gli attori della compagnia.

the great gatsby
The Great Gatsby

Per tutti coloro che hanno voglia di comodità e situazioni altrettanto simpatiche, ma al chiuso, ci sarà naturalmente la possibilità di organizzarsi nelle più rinomate discoteche del capoluogo, in ristoranti e discopub che hanno organizzato cenoni per tutte le esigenze e le tasche. Per dare libero sfogo alla voglia di gloss, paillettes e a tutte le sfizioserie fashioniste il G-Lounge di Milano ha organizzato l’imperdibile party dedicato al Grande Gatsby mentre il Limelight sarà il punto di riferimento per  scatenarsi sulle note dei più grandi successi del 2013. Il Papaya offrirà, infine, un’ampia selezione di sonorità reggaeton & hip hop per una notte in cui lasciarsi andare sarà la parola d’ordine.

 

Commenti

commenti

Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti

Autore dell'articolo: Raffaella Sbrescia

Raffaella Sbrescia
Raffaella Sbrescia è una giornalista iscritta all'ordine dei Giornalisti della Campania dal 2010 e blogger per il blog musicale "Ritratti di note". Dopo la laurea triennale in Lingue, culture e letterature dell'Europa e delle Americhe ha conseguito la laurea magistrale in Lingue e Comunicazione Interculturale in Area Euromediterranea presso l'Università degli Studi di Napoli l'Orientale con il massimo dei voti. Da sempre interessata al mondo della musica, dell'antropologia, dei viaggi e della letteratura, per Cultura & Culture è responsabile della sezione eventi e spettacoli.

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI