BIENNALE DI VENEZIA: TUTTI GLI APPUNTAMENTI

© beatrice prève - Fotolia.com

Per la Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica bisognerà attendere ancora qualche mese. Nel frattempo, la Biennale di Venezia propone un calendario molto ricco di eventi, che va dalla danza all’architettura, da teatro alla musica.

Ad aprire il programma sarà la danza. Dall’8 al 24 giugno 2012 andrà in scena l’ottava edizione del Festival Internazionale di Danza Contemporanea, diretto da Ismael Ivo e intitolato Awakenings, per celebrare e invitare al risveglio della vita e della creatività. Saranno due settimane ricche di spettacoli, performance, installazioni – fra cui 5 prime mondiali e 5 novità per l’Italia – ma anche conferenze, laboratori e masterclass con alcuni dei protagonisti della scena contemporanea. L’evento si snoderà attraverso la città: dagli affascinanti spazi dell’Arsenale – Artiglierie, Corederie, Teatro Piccolo Arsenale, Teatro alle Tese, – alla Sala delle Colonne di Ca’ Giustinian, sede della Biennale, al Teatro Malibran e a spazi inconsueti come la Chiesa di San Lio.

Dal 4 al 12 agosto sarà la volta del teatro con il Laboratorio Internazionale di Arti Sceniche diretto da Àlex Rigola. La nuova sessione laboratoriale è preludio al prossimo Festival Internazionale del Teatro, che si svolgerà nel 2013.

Poche settimane ed ecco l’evento clou, che catapulterà a Venezia star del cinema nazionale ed internazionale, personaggi del jet set, giornalisti, fotografi e semplici curiosi. La Mostra del Cinema si svolgerà dal 29 agosto all’8 settembre. Ancora non si conosce il programma, che verrà illustrato nel corso della conferenza stampa di fine luglio, ma le novità della 69esima edizione saranno tante. Tra le più significative, il Your Film Festival che premierà premiati i migliori video caricati sul canale Youtube della Mostra, e la Biennale College, un laboratorio di alta formazione per giovani filmmaker. I nomi annunciati sono di quelli che fanno drizzare le orecchie. Michael Mann, attore e regista di fama mondiale, presiederà la Giuria Internazionale del Concorso della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica, nel corso della quel verrà assegnato il Leone d’Oro alla carriera a Francesco Rosi, uno dei maggiori esponenti del cinema italiano. L’attore Pierfrancesco Favino, uno degli interpreti di maggior spicco della nuova generazione di quarantenni che sta cambiando lo star-system italiano, e il regista e produttore indiano Shekhar Kapur (Elizabeth, Le quattro piume), sono rispettivamente i Presidenti delle Giurie della sezione Orizzonti e del Premio Venezia Opera Prima “Luigi De Laurentiis”. Quest’anno la Mostra vuole favorire la conoscenza e la diffusione del cinema internazionale in tutte le sue forme di arte, di spettacolo e di industria, in uno spirito di libertà e di tolleranza. La Mostra include retrospettive e omaggi a personalità di rilievo, come contributo a una migliore conoscenza della storia del cinema.

Sempre il 29 agosto parte anche la Mostra Internazionale di Architettura, che si concluderà il 25 novembre. Intitolato Common Ground, l’evento sarà diretto da David Chipperfield. La Mostra formerà un unico percorso espositivo dal Padiglione Centrale ai Giardini all’Arsenale con 58 progetti realizzati da architetti, fotografi, artisti, critici e studiosi. Gli espositori presenti sono in totale 104.

L’anno della Biennale si concluderà con il Festival Internazionale di Musica Contemporanea, in programma dal 6 al 13 ottobre. Si intitola Extreme, ovvero minimalismi e massimalismi musicali del nostro tempo, ed è diretto dal compositore Ivan Fedele, che proporrà otto giorni densi di appuntamenti (3 al giorno), tra concerti ed eventi che presenteranno al pubblico 51 novità, di cui 28 in prima esecuzione assoluta.

Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti

Insomma, ce n’è per tutti i gusti. Chi in queste date dovesse trovarsi a Venezia potrà approfittarne per assistere a qualche spettacolo di danza, ascoltare buona musica o cercare di strappare un autografo a qualche star del cinema.

Piera Vincenti

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Piera Vincenti

Piera Vincenti è giornalista e copywriter. Si occupa di comunicazione aziendale e pubblica e collabora alla realizzazione di siti web. Laureata in Sociologia, ha conseguito la laurea specialistica nel 2010 dopo aver ottenuto la laurea triennale in Scienze della Comunicazione.

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI