4 maggio 2012
Redazione (4056 articles)
Share

Aterballetto al Teatro Strehler di Milano

Tre settimane all’insegna della grande danza al Teatro Strehler di Milano, da giovedì 17 maggio 2012 a domenica 3 giugno 2012, grazie alla collaborazione artistica del Piccolo con Aterballetto,  la Fondazione Nazionale della Danza di Reggio Emilia.  Il palco della sala di Largo Greppi sarà animato da tre spettacoli: Romeo and Juliet, coreografia di Mauro Bigonzetti da un’idea dello stesso Bigonzetti e di Fabrizio Plessi; Absolutely free e H+, due coreografie di Bigonzetti; e Serata Stravinsky, che comprende le coreografie, sempre di Bigonzetti, Les Noces, Le Sacre e una nuova creazione in prima assoluta. Gli spettacoli che vedremo a Milano sono il primo risultato di un accordo triennale tra il Piccolo Teatro e la Fondazione Nazionale della Danza/Aterballetto. «La collaborazione tra il Piccolo di Milano e la Fondazione Nazionale della Danza, Aterballetto è una buona notizia per la cultura italiana che guarda all’Europa», ha dichiarato il sindaco di Reggio Emilia, Graziano Delrio, aggiungendo che «i successi della compagnia e di Mauro Bigonzetti sono ambasciatori nel mondo di quanto di meglio il nostro Paese produca nel balletto», perciò »questa intesa permetterà al pubblico italiano di assistere alle produzioni della Fondazione in un tempio sacro della cultura e dell’impegno come il Piccolo di Milano». Insomma, come si legge in una nota inviata in redazione dal teatro, portando la grande danza a Milano per tre settimane, il primo Stabile italiano e il più famoso ensemble di balletto contemporaneo del nostro Paese sperimentano un modello operativo basato su professionalità e qualità artistica, che si propone di rispondere anche alle richieste di un pubblico sempre più preparato, sempre più giovane e attento ai linguaggi interdisciplinari».  Aterballetto è stato diretto per quasi 18 anni, dal 1979 al 1996, da Amedeo Amodio e poi da Mauro Bigonzetti dal 1997 per 10 anni. Dal 2008 la direzione artistica è passata a Cristina Bozzolini, già prima ballerina stabile del Maggio Musicale fiorentino, e Mauro Bigonzetti è diventato il Coreografo principale della Compagnia, della quale – come potranno vedere nei prossimi giorni gli spettatori al Teatro Strehler – ha saputo rinnovare l’identità artistica dandole un profilo internazionale.

Per info sugli spettacoli: http://www.piccoloteatro.org/

Redazione

Redazione

Impaginazione, revisione, scrittura e pubblicazione sono a cura della redazione che decide cosa pubblicare e cosa non pubblicare, secondo la linea editoriale tracciata dal direttore! Sede operativa redazione: via Angelo Antonio Minichiello, 83035 Grottaminarda (Avellino) info@culturaeculture.it - Tel. 0825 426543

Commenti

  1. v.a.di cagno
    v.a.di cagno maggio 20, 13:21
    Aterballet in : Romeo e Giulietta Piccolo Teatro Milano-18/20 Maggio 2012 Uno spettacolo ginnico/paranoico,con prestazioni ripetitive all'ossesso,musica rimbombante ipocondriaca,pretesto x il popolo bue degli spettatori di avere una propria intuizione di arte innovativa. Emblematico di una società alla ricerca di una personalizzazione isterica,pseudo non convenzionale ! Capacità cialtronesca di guitti improvvisati di ricavarne profitto e fama (anche con indebita sovvenzione dello Stato) ! Mondo balordo nel quale oggi viviamo. Saluti, vito antonio di cagno Milano cell 3396733584

Scrivi un commento

Solo gli utenti registrati possono commentare.