ALL’ISOLA DEL CINEMA DI ROMA INCONTRO CON TONINO ZANGARDI

Un'immagine del film

L’Isola del Cinema di Roma, in occasione della proiezione del film Sandrine nella pioggia, in programma mercoledì 29 Agosto 2012 alle ore 21.30, accoglierà in sala il regista Tonino Zangardi, i protagonisti Alessandro Haber, Adriano Giannini, Luca Lionello e il produttore Alessandro Verdecchi. Realizzato nel 2008, girato e ambientato interamente a Mantova, il film – distribuito da Minerva Pictures Group – interpretato da Sara Forestier e Adriano Giannini – ruota intorno al tragico errore di Leonardo, poliziotto che durante una sparatoria uccide accidentalmente una donna, Martine. L’evento sconvolge per sempre la sua esistenza mettendo in crisi la sua vita privata e professionale, che sarà resa ancor più complicata dall’incontro con la misteriosa e affascinante Sandrine, una ragazza che gli farà perdere la testa, ma che si rivelerà molto pericolosa.

«Sandrine nella pioggia – spiega il regista – rappresenta il mistero che c’è in ogni incontro importante della nostra vita». Un uomo e una ragazza s’incontrano in un giorno di pioggia incancellabile nella vita dell’uno e dell’altra, pura energia inspiegabile, attrazione illogica di due persone così diverse, alla ricerca di ciò che manca nelle esistenze, della vertigine che toglie il respiro e ci fa tornare un po’ bambini, entrambi fragili e pieni di paure. Sandrine nella pioggia è un film che racconta l’ emozione che toglie il respiro e ci rende sordi e ciechi a tutto il resto; la caduta nei recessi più segreti della purezza; la bellezza femminile che stordisce. La pioggia lava il presente e i ricordi e lascia pulite le orme della propria esistenza ma non c’è amore senza senso di colpa né comprensione tra i silenzi. Perché Sandrine è erotismo e mistero, voracità e paura, una passione viscerale dove il rosso è il fuoco dentro, sangue di un amore dannato e infinita bellezza.

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Redazione

Redazione
Impaginazione, revisione, scrittura e pubblicazione sono a cura della redazione che decide cosa pubblicare e cosa non pubblicare, secondo la linea editoriale tracciata dal direttore! Sede operativa redazione: via Angelo Antonio Minichiello, 83035 Grottaminarda (Avellino) info@culturaeculture.it - Tel. 0825 426543

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI