ALLA PIANISTA SYSZANNA KASZO` IL PREMIO “MARIZZA”

La pianista ucraina Syuzanna Kaszò (nella foto) è la vincitrice della XVI edizione del Premio Pianistico Internazionale “Stefano Marizza”, organizzato dall’Università Popolare di Trieste, dall’Unione Italiana, dal Conservatorio di Musica “G. Tartini” e dalla Famiglia Marizza, con il contributo della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia. La Commissione, formata dai pianisti Giuliana Gulli (Presidente), Massimo Gon, Adriana Silva, Roberto Turrin e Gabriele Maria Vianello, l’ha premiata “per la sua maturità interpretativa e la grande padronanza dello strumento”. Il secondo premio è andato al pianista croato Stipe Bilic «per la profonda musicalità e per la convincente capacità espressiva». Due i Premi speciali, ai sudcoreani Cho Minhyun e Lee Sumi, residenti a Detmold (Germania). Al concorso hanno partecipato giovani pianisti provenienti da Italia, Slovenia, Croazia, Austria, Germania, Polonia e Gran Bretagna.

Syuzanna Kaszò

 

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Redazione

Redazione
Impaginazione, revisione, scrittura e pubblicazione sono a cura della redazione che decide cosa pubblicare e cosa non pubblicare, secondo la linea editoriale tracciata dal direttore! Sede operativa redazione: via Angelo Antonio Minichiello, 83035 Grottaminarda (Avellino) info@culturaeculture.it - Tel. 0825 426543

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI