Alessandra Amoroso, i successi e la storia di un’artista dal cuore puro

Alessandra-Amoroso-Amore-Puro

Cuore, talento e umiltà. Sono le carte vincenti di Alessandra Amoroso, cantante salentina che ha trovato il successo grazie alla vittoria ad Amici nell’edizione 2008/2009. Voce potente, classe e raffinatezza, intensità ed emozioni emergono durante ogni sua esibizione. L’artista 28enne vanta già una carriera brillante, da fare invidia a molti suoi illustri e datati colleghi italiani e non. Regina delle classifiche, con singoli e album multiplatino, registra concerti sold out in tutte le città e ascolti record ad ogni suo passaggio televisivo. Un fenomeno che ha già lasciato un segno indelebile nella storia del pop italiano e che è destinato a scrivere altre meravigliose pagine del libro della musica.

Alessandra-AmorosoLa passione per il canto, da sempre dentro di lei, è la benzina che ha permesso ad Alessandra di percorrere la strada del successo, senza mai arrendersi, senza fermarsi davanti a qualche porta chiusa in faccia o dai tanti no ricevuti durante i provini. Dopo aver partecipato a numerose competizioni canore locali, la Amoroso si presenta ad Amici, la fabbrica di talenti ideata da Maria De Filippi. La personalità e la voce fuori dal comune fanno emergere il meglio di Ale, fino alla vittoria finale.

alessandra-amoroso-con-il-suo-cane-buddyIl 2009 è l’anno della consacrazione: “Immobile”, primo brano inedito presentato al grande pubblico, raggiunge risultati clamorosi, così come la pubblicazione dell’ep “Stupida”. Il disco colleziona una serie di n. 1 degna di una grande star. Il videoclip batte tutti i record di visualizzazioni. L’ep vende oltre 200mila copie e conquista il doppio platino e i Wind Music Awards 2009. Alessandra viene letteralmente travolta dall’entusiasmo e dal calore della gente. Ogni incontro con i fan si trasforma in una vera festa di abbracci e sorrisi. Non mancano poi gli attestati di stima da parte di grandi artisti come Laura Pausini (accanto a lei per il concerto “Amiche per l’Abruzzo”), Gianni Moranti e Claudio Baglioni (con i quali duetta diverse volte sia live, sia in televisione). Cavalcando l’onda trionfale, la Amoroso pubblica un altro album, senza perdere tempo. “Senza Nuvole” (230mila copie vendute, 50 settimane di permanenza nella top 30) è un disco che parla d’amore, nelle sue tinte più svariate, attraverso dieci canzoni capaci di far vibrare le corse dell’anima.

L’artista pugliese si rende protagonista anche di un altro record. E’ lei ad inaugurare, prima tra gli artisti pop italiani, un nuovo modo di comunicare con il pubblico, presentando dal vivo le sue canzoni in uno show che viene ripreso in alta definizione e trasmesso in diretta via satellite in trentasei cinema in tutta Italia, con migliaia di persone collegate e pronte ad interagire via sms con la propria beniamina. Un successo straordinario e sale esaurite.

L’ascesa di Alessandra è inarrestabile. Nel 2010 è impegnata sul fronte live e nella lavorazione del nuovo album, “Il mondo in un secondo”, tredici tracce che dimostrano quanto la cantante sia cresciuta a livello artistico e personale. Nel frattempo parte anche il primo vero tour di 30 concerti, tutti, ovviamente, sold out, fino ad approdare nei palazzetti di Milano e Roma, luoghi solitamente battuti dalle star più importanti a livello internazionale.

Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti

L’anno successivo segna l’uscita del suo primo album live, “Cinque passi in più”, contenente cinque straordinari brani inediti. Un doppio cd+dvd che mostra, attraverso immagini e canzoni, tutto l’affetto del pubblico, sempre pià numeroso, nei confronti di Ale ma che conferma anche l’umiltà e la sensibilità di un’artista straordinaria, che non si sente mai arrivata. Purezza e senso del dovere, rispetto per il proprio lavoro e quello altrui: doti rare per un giovane travolto così in fretta dal successo. Il rischio di bruciare troppo in fretta le tappe e di perdersi è forte ma la Amoroso non perde mai di vista le sue origini e il suo obiettivo. Dopo sacrifici e un lungo periodo di ricerca e di studio, ecco arrivare “Ciao”, nuovo singolo da record, e il ritorno ad Amici, vincendo l’edizione speciale dedicata ai Big, che la incorona stella più luminosa del firmamento defilippiano.

alessandra-amoroso-nel-2013Dopo aver venduto centinaia di migliaia di copie dell’album “Ancora di più- Cinque passi in più”, Alessandra si trasferisce momentaneamente negli Usa, per fare nuove esperienze e lavorare ad un grande progetto. La svolta creativa della cantante dagli occhi magnetici e dal sorriso contagioso, è vicina. Al suo fianco c’è Tiziano Ferro, uno dei più importanti artisti italiani nonché grande amico di Ale. Dal loro sodalizio nasce “Amore puro”, un’emozionante ballata che anticipa e dà il titolo al nuovo attesissimo album. Il trionfo è assicurato. I fan e gli estimatori di Alessandra sono in continuo aumento, anche tra i colleghi, che la seguono, anche in questo ultimo tour nei palazzetti di tutta Italia, e non mancano di dimostrarle affetto e vicinanza. Perché la Amoroso è amore puro, donato attraverso la sua voce magica e incantevole e il suo carattere forte e al contempo dolce.

Silvia Marchetti 

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Silvia Marchetti

Silvia Marchetti
Silvia Marchetti, nata a Mirandola (Modena) nel 1981, è giornalista pubblicista e web designer. Laureata in Scienze Politiche presso l’Università di Bologna, si occupa da anni di Cultura e Spettacoli, pubblicando articoli, recensioni e interviste relative al mondo del teatro, del cinema e, in particolare, della musica. Tra le sue passioni, la buona cucina, i concerti, la moda e Milano, città in cui ha deciso di vivere.

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI