A TRISTE I SUONI DELL’INDIA

Domani, 28 settembre alle  21, a Trieste proseguono gli appuntamenti “Wunderkammer Laboratori” presso il teatrino Franco e Franca Basaglia nel comprensorio di San Giovanni con Musa Indiana, spettacolo laboratorio in collaborazione con Sienafestival. Da secoli India è una parola chiave che evoca immagini, emozioni, esperienze. Un’immagine, un oggetto, una musica, un sapore, un profumo, possono narrare da dove i mercanti portavano le spezie, stoffe e altri prodotti. Questo concerto è una ideale rievocazione musicale di quei tempi lontani: il cembalo e il suo antenato, l’exaquier, come anche il clavisymbalum a martelli del Quattrocento, il liuto e l’arciliuto, suoneranno assieme al tabla, re delle percussioni indiane. Membro stabile del leggendario gruppo di jazz rock progressivo GONG, il virtuoso di tabla indiano Shyamal Maitra collabora da alcuni anni con la cembalista Paola Erdas. In trio con Fabio Accurso, al liuto e traversa, rievocheranno tutto ciò: le immagini, le emozioni, le esperienze e perfino i profumi dell’India. Come accadeva nei primi tempi della dominazione Iberica nelle coste indiane l’Occidente si fonde con l’Oriente, le musiche iberiche, che a loro volta affondano le radici nella musica Araba, si fondono con la musica Indiana. Il risultato è una incredibile esperienza sonora in cui le identità musicali si incontrano in una affascinante armonia per far vivere l’incantesimo delle leggende, delle danze, delle sonorità ritmiche delle percussioni, l’incanto dei profumi asiatici, la passione malinconica del regno iberico coniugato al sottile fascino delle atmosfere indiane e della profonda filosofia che anima questo continente. L’ingresso libero fino ad esaurimento posti. Ma le iniziative a Triste continuano anche la settimana prossima.

Dmenica 7 ottobre 2012 Wunderkammer tutto il giorno, alle 14, in programma una camminata aperta a tutti, dalla città al Carso con arrivo al Parco di San Giovanni; durante questo breve pellegrinaggio il pubblico compirà varie soste dove autori della rivista In Pensiero si esibiranno con interventi musicali, performance letture; tra le performance anche quella del gruppo sperimentale Baby Gelido, prevista per le 18.30. La serata culminerà a palazzo Gopcevich, alle 20.30, nell’ambito di Wunderkammer 2012 con lo spettacolo “Gli Imprevisti del Barocco” Cundrië la strega, sulle tracce di un mito, un’opera in musica di Maria Jonas, massima esperta di musica medievale.

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Redazione

Redazione
Impaginazione, revisione, scrittura e pubblicazione sono a cura della redazione che decide cosa pubblicare e cosa non pubblicare, secondo la linea editoriale tracciata dal direttore! Sede operativa redazione: via Angelo Antonio Minichiello, 83035 Grottaminarda (Avellino) info@culturaeculture.it - Tel. 0825 426543

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI