A TRIESTE IL PIANISTA DANIIL TRIFONOV

©Ufficio Stampa manifestazione

A Trieste giunge al gran finale, dopo quattro concerti siglati dal “sold out” e dall’entusiasmo concorde di pubblico e critica, l’edizione 2012 del Festival Pianistico “Giovani interpreti e grandi maestri”, ideato e promosso dall’associazione Chamber Music Trieste per la direzione artistica di Fedra Florit. Lunedì, 8 ottobre, a suggellare il cartellone sarà una guest star della scena musicale internazionale, il pianista russo Daniil Trifonov, che torna al Festival dell’ACM dopo che si è affermato in pochi mesi nei più prestigiosi concorsi al mondo – vincitore incontrastato al Rubinstein di Tel Aviv e al Tchaikovsky di Mosca – impressionando, per talento, originalità e concentrazione, giurati del calibro di Martha Argerich, Krystian Zimerman, Emanuel Ax, Nelson Freire, Yefim Bronfman e Valery Gergiev. A scandire il concerto saranno pagine musicali piacevoli e notissime, dalla Sonata op. 19 di Skrjabin alla Sonata in si minore di Liszt, cui si aggiunge l’omaggio a Chopin con la Barcarolle op.60 e Etudes op.25. Il concerto si attua con la sponsorizzazione di Suono Vivo – Padova. Il Festival Pianistico di Trieste “Giovani interpreti & grandi Maestri”, promosso dall’Associazione Chamber Music presieduta da Maria Luisa Vaccari, è organizzato in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura della Regione Friuli Venezia Giulia, con l’apporto del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, della Camera di Commercio di Trieste, di Banca Mediolanum e di Suono Vivo-Padova.

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Redazione

Redazione
Impaginazione, revisione, scrittura e pubblicazione sono a cura della redazione che decide cosa pubblicare e cosa non pubblicare, secondo la linea editoriale tracciata dal direttore! Sede operativa redazione: via Angelo Antonio Minichiello, 83035 Grottaminarda (Avellino) info@culturaeculture.it - Tel. 0825 426543

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI