A ROMA UNA SERATA PER I ROLLING STONES

Foto inviata dall’Ufficio Stampa del Piper

Nell’anniversario dei cinquant’anni dei Rolling Stones, e in prossimità dell’inizio del tour commemorativo, arriva al Piper Club di Roma la serata evento che chiama a raccolta da tutta la penisola gli amanti e i fan della band capitanata da Mick Jagger. Il 15 novembre 2012 il palcoscenico di via Tagliamento si aprirà, infatti, a un appuntamento dedicato alla musica, alla storia e all’immagine di una delle rock band più grandi di sempre, con i loro brani più conosciuti, eseguiti dalla tribute band ufficiale, Le Pietre Rotolanti. Insieme a loro saranno protagonisti sul palco colleghi, grandi ospiti a sorpresa ma anche ricordi, aneddoti e guest. Primo fra tutti proprio chi, negli anni sessanta, portò per primo i Rolling Stones a Roma, lo stesso Giancarlo Bornigia “padrone di casa” del Piper Club.

«Allora, portare la musica all’attenzione del pubblico era facile e difficile al tempo stesso facile perché i giovani ne avevano una voglia e una necessità smisurata, difficile perché beh…portare un gruppo di inglesi, diciamo “eclettici” e rivoluzionari come loro, non era certo una passeggiata», racconta Bornigia.

A distanza di cinquant’anni, i Rolling Stones sono stati definitivamente introdotti nel tempio del rock e – per chi non potesse permettersi i costi esorbitanti dei biglietti del nuovo tour – l’appuntamento con la loro musica è al Piper Club.

 

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Redazione

Redazione
Impaginazione, revisione, scrittura e pubblicazione sono a cura della redazione che decide cosa pubblicare e cosa non pubblicare, secondo la linea editoriale tracciata dal direttore! Sede operativa redazione: via Angelo Antonio Minichiello, 83035 Grottaminarda (Avellino) info@culturaeculture.it - Tel. 0825 426543

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI