A Roma per fare tutto basta un fiore

Ph.Matteo Canestraro
Ph.Matteo Canestraro

Roma- Sensibilizzare i più piccoli per il rispetto della natura e dell’ambiente. Questo è l’obiettivo preposto dal progetto denominato “Per fare tutto ci vuole un fiore“. Dal 29 agosto al 15 settembre, alla Casina di Raffaello, piazza Siena, a Roma. 

Sul terrazzo che affaccia a piazza Siena, si vuole riallacciare un rapporto tra natura e uomo. Ristabilire e riproporre i vari cicli della natura. Oramai con la coltivazione in serre, nei supermercati arriva frutta e verdura anche fuori stagione. Ai bambini si vuol insegnare che ogni periodo ha una propria specialità: quindi quali sono i frutti e gli ortaggi da coltivare e poi raccogliere secondo i mesi dell’anno. Non solo frutta ma anche fiori e piante.

Sonia Santella è la curatrice del programma che si avvale del riutilizzo di materiali recuperati, per far realizzare in economia e in ecologia, attrezzi da giardino ai piccoli “in erba”, nei parchi di Villa Borghese.

Con le mani nella terraEcco il programma per i prossimi giorni e i dettagli:

Le date-domenica 1 settembre;

giovedì 5 settembre;

Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti

domenica 8 settembre;

sabato 21 settembre;

I giorni e gli orari- dal martedì alla domenica, ore 10.30; 15; (ore 17 solo per sabato 21 settembre). L’attività ha la durata di un’ora.

Età-Possono partecipare tutti i bambini dai 3 anni in poi. 

Info e prenotazioni- 06.06.08 dalle 9 alle 21

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Romina Capone

Romina Capone
Romina Capone, Avellino. Dottoressa in Lettere e Filosofia presso l'Università degli Studi di Salerno. Laureata in materia di Linguaggio giornalistico, è giornalista pubblicista iscritta all'Ordine dei giornalisti della Campania. Nel 2008 fino al 2010 ha collaborato per il quotidiano provinciale "Ottopagine". Dal 2011 ad oggi scrive per il quotidiano nazionale "Il Mattino". Intermediatore culturale per la casa editrice Il Papavero di Donatella De Bartolomeis. Moderatrice di eventi e scrittrice. Per Cultura & Culture, è responsabile della sezione Cultura (Arte e libri).

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI