A ROMA LEZIONI DI JAZZ

©Konovalov Pavel – Fotolia.com

Mercoledì 9 gennaio, alla Casa del Jazz di Roma, Gerlando Gatto riprenderà le sue guide all’ascolto in compagnia di due ospiti veramente speciali. La serata “Il fascino degli standard, la magia del solo sax” si aprirà (e chiuderà poi il 16 gennaio), infatti, con due stelle di rilevanza internazionale: Maurizio Gianmarco e Danilo Rea. Grazie all’incredibile successo ottenuto con la scorsa edizione, infatti, la direzione ha deciso di proseguire lungo questa strada affidando a Gatto un secondo ciclo basato sulle principali peculiarità del jazz.

Anche questa volta, il successo sembra preannunciato. Oltre a Gianmarco e Rea, ci saranno infatti tantissimi altri ospiti di estremo rilievo in ambito musicale. Proprio per questo motivo, il 16 gennaio si avrà modo di ascoltare un pianista che meriterebbe molti più riconoscimenti di quanti ne abbia già: Andrea Beneventano in trio. Il 23 gennaio sarà invece la volta di uno dei migliori chitarristi bop del momento, ovvero Nicola Mingo che si esibirà in un solo – guitar. A chiudere il mese di gennaio un incredibile trio formato dal pianista Paolo di Sabatino, il bassista Marco Siniscalco e il batterista Glauco Di Sabatino. Ancora, il 6 febbraio si potrà assistere alle esibizioni di due tra i migliori musicisti jazz emergenti in Italia: Lorenzo Tucci (batteria) e Luca Mannutza (pianoforte e organo).

Di seguito riportiamo il calendario completo di tutti gli eventi, con il programma delle singole serate.

Mercoledì 9 gennaio

“Il fascino degli standard, la magia del solo sax”

 “Misty”

Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti

 “I Want to Talk About You”

Mercoledì 16 gennaio

“Da Van Heusen a Berlin”

“It could  happen to you”

 “Just in time”

“Polka dots and moonbeans”

Mercoledì 23 gennaio

“Un viaggio nel bop”

 “Daahoud”

“Sandu”

“Billie’s bounce”

Mercoledì 30 gennaio

“Standard e cinema”

 “Funji Mama”

“Moment to moment”

“Bye bye baby”

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Redazione

Redazione
Impaginazione, revisione, scrittura e pubblicazione sono a cura della redazione che decide cosa pubblicare e cosa non pubblicare, secondo la linea editoriale tracciata dal direttore! Sede operativa redazione: via Angelo Antonio Minichiello, 83035 Grottaminarda (Avellino) info@culturaeculture.it - Tel. 0825 426543

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI