12 gennaio 2013
Redazione (4056 articles)
Share

A MILANO LA STORIA DEL PICCOLO SARTO

Entr’Acte

A Milano gli amanti della buona musica, lunedì 14 gennaio 2013 alle 15, potranno ascoltare le melodie del gruppo da camera Entr’Acte. Dove? Al Teatro alla Scala. L’Entr’Acte eseguirà “Il carnevale degli animali” di C.Saint-Saëns e “La storia del piccolo sarto” di T. Harsányi, una favola musicale tratta da “L’ammazzasette” dei Fratelli Grimm per voce recitante, flauto, clarinetto, fagotto, tromba, violino, violoncello, pianoforte e percussione.

Il gruppo di musica da camera Entr’Acte nasce nel 1984 su iniziativa della flautista Paola Fre. È formato principalmente da strumentisti dell’Orchestra del Teatro alla Scala. Guidato dalla curiosità e dal gusto della scoperta, Entr’Acte, fin dalla sua creazione, sceglie di esplorare alcuni territori musicali poco frequentati, costituendo dunque un repertorio decisamente inconsueto, capace di coniugare piacere e conoscenza. Elaborati secondo precisi fili conduttori, tutti i programmi si identificano come percorsi d’ascolto tematici che portano al confronto tra stili e linguaggi, alla riproposta di autori minori o dimenticati, alla presentazione di strumenti rari quali l’arpa e il corno di bassetto.

Entr’Acte

Musicisti

Andrea Pecolo al violino – Pierangelo Negri al violino – Elena Faccani alla viola – Jakob Ludwig al violoncello – Alessandro Serra al contrabbasso – Paola Fre al flauto e voce recitante – Denis Zanchetta al clarinetto – Marion Reinhard al fagotto

Mauro Edantippe alla tromba – Andrea Dulbecco alle percussioni – Andrea Carcano al pianoforte – Andrea Rebaudengo al pianoforte.

 

 

 

Tags Musica
Redazione

Redazione

Impaginazione, revisione, scrittura e pubblicazione sono a cura della redazione che decide cosa pubblicare e cosa non pubblicare, secondo la linea editoriale tracciata dal direttore! Sede operativa redazione: via Angelo Antonio Minichiello, 83035 Grottaminarda (Avellino) info@culturaeculture.it - Tel. 0825 426543

Commenti

Ancora nessun commento. Puoi essere il primo a commentare!

Scrivi un commento

Solo gli utenti registrati possono commentare.