A Firenze Emanuele Salce con “Ti ho sposato per allegria”

Nella foto Emanuele salce
Nella foto Emanuele salce

Pietro si è sposato con Giuliana ed è un professionalista tranquillo, ma anticonformista. Quando ha sposato Giuliana, la conosceva da poco più di un mese, eppure non ha esitato a fare il grande passo. Lei è una donna romantica, un po’ svampita e con un passato difficile. Le cose per lei si complicano quando il marito invita a cena la madre, cioè sua suocera. Infatti, nel corso della serata Giuliana combina una serie di divertenti pasticci. Questa la trama della commedia “Ti ho sposato per allegria”, scritta da Natalia Ginzburg e diretta da Piero Maccarinelli.

Pietro è interpretato da Emanuele Salce, mentre Giuliana da Chiara Francini. Nel cast anche Anita Bartolucci, Giulia Weber e Valentina Virando. Le scene sono di Paola Comencini. La commedia, in cui alternano situazioni comiche con riflessioni profonde, sarà allestita al Teatro Della Pergola di Firenze, a partire da oggi, 28 dicembre 2013, e fino al 5 gennaio 2014. Poi partirà una intensa tourné per i vari teatri italiani. Con questa nuova rappresentazione, Emanuele Salce ritorna sulle scene, dopo aver vestito i panni del protagonista maschile di “Mumble Mumble, confessioni di un orfano d’arte”, diretta da suo padre Luciano e portata al Cinema sempre da Salce con Monica Vitti e Giorgio Albertazzi.

Orari: da mercoledì a sabato 20.45; domenica 15.45; martedì 31, 20.30 (recita fuori abbonamento); lunedì riposo

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Carla Cesinali

Carla Cesinali
Carla Cesinali su Cultura & Culture si occupa di politica, di spettacoli, di arte.

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI