In vacanza nei parchi d’Italia

FioreIl Sud Italia non è solo mare, ma è anche montagna. Molte sono le zone del Meridione che ci consentono di vivere un’esperienza unica, fatta di relax e di movimento grazie alle numerose escursioni.

Il progetto “In vacanza nei parchi”, presentato questa mattina, 8 maggio 2014, a Roma, ci permette di provare emozioni nuove o forse sopite, a contatto con la Natura, proprio sul nostro territorio nazionale, in particolare in due parchi del Mezzogiorno: il Parco Nazionale dell’Appennino Lucano Val d’Agri-Lagonegrese (Basilicata) e il Parco Nazionale della Sila (Calabria).

Lungo l’Appennino meridionale è possibile ammirare il meglio della flora e della fauna delle montagne italiane; conoscerlo significa capire noi stessi e la nostra storia. “In vacanza con i parchi” è un’iniziativa della Fondazione Telecom Italia, nata in collaborazione con Legambiente Basilicata Onlus, con il Parco Nazionale dell’Appennino Lucano Val d’Agri-Lagonegrese e con il Parco Nazionale della Sila. Ed è progettata da ISED Ingegneria dei Sistemi S.p.A. Il progetto – che è stato realizzato nell’ambito del bando del 2011 “I parchi e le aree marine protette un patrimonio unico dell’Italia” – ha una caratteristica prettamente tecnologica e consiste soprattutto nel portale www.invacanzaneiparchi.it, dove gli utenti possono usufruire di servizi vari, sia su personal computer, sia su dispositivi mobili. Dall’Arte alla Natura, dagli eventi alle escursioni e alle tipicità del territorio. Il tutto per riscoprire la bellezza dei parchi italiani.

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Carla Cesinali

Carla Cesinali
Carla Cesinali su Cultura & Culture si occupa di politica, di spettacoli, di arte.

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI