TRIENNALE MILANO: TUTTI GLI APPUNTAMENTI

Triennale Design Museum - triennale.org

Sarà una settimana ricca di appuntamenti per la Triennale di Milano che il 18 settembre 2012 inaugura, presso il  DesignCafé, Off Vase, dieci opere in vetro di Gianni Veneziano. Un unico oggetto: il vaso portafiori, dentro una bolla, fuori da una bolla, rotto, pieno, vuoto, trasparente, opaco, laico, religioso. La mostra rimarrà aperta fino al 28 ottobre 2012.

Dal 19 Settembre al 30 Settembre 2012 è la volta di Fashion In Fiber Recovery, una mostra di più di 100 creazioni tra abiti, gioielli e accessori moda di design in fibre tessili di recupero, vecchi tessuti e abiti riciclati realizzati da una selezione di studenti delle migliori accademie e università italiane, specchio del Made in Italy di nuova generazione.

Dal 21 Settembre all’11 Novembre 2012 c’è Il design della luce. Triennale Design Museum con Flos presenta la prima grande mostra antologica dedicata a Gino Sarfatti nella ricorrenza del entenario della sua nascita. Nel corso di un’incessante attività, Gino Sarfatti ha ideato, con una straordinaria carica innovativa, oltre 650 apparecchi luminosi, organizzandone, tramite Arteluce, l’azienda da lui fondata, la produzione e la distribuzione nei più importanti mercati internazionali. Una vasta selezione di pezzi racconta l’operato di Sarfatti, visualizzando il legame tra luce e spazio, da lui particolarmente sentito, così come la sperimentazione e le invenzioni relative alle nuove sorgenti luminose.

Il 21 Settembre 2012 ore 17.30 si svolgerà Cara Signora Tosoni, evento in ricordo di Myriam A. Tosoni che iniziò nel 1958 a lavorare come segretaria di redazione di “Casabella”, sotto la direzione di Ernesto N. Rogers. Rimase 38 anni nella redazione della rivista milanese, succedendo a 4 altri direttori (Gian Antonio Bernasconi, Alessandro Mendini, Tómas Maldonado, Vittorio Gregotti) diventando una vera e propria “istituzione”, riferimento costante per diverse generazioni di architetti e critici. Uscita da “Casabella” nel 1996 continuò l’attività editoriale curando libri e cataloghi per la casa editrice “Electa”.

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Redazione

Redazione
Impaginazione, revisione, scrittura e pubblicazione sono a cura della redazione che decide cosa pubblicare e cosa non pubblicare, secondo la linea editoriale tracciata dal direttore! Sede operativa redazione: via Angelo Antonio Minichiello, 83035 Grottaminarda (Avellino) info@culturaeculture.it - Tel. 0825 426543

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI