Titolo da definire di Gian Mario Villarta

Sta per arrivare nelle librerie “Titolo da definire” Gian Mario Villalta – pagg. 250 – euro 17 – Mondadori

 

top-ten-libriIl libro – Da qualche anno la vita di Guido sembra andare per il meglio. La collaborazione con la casa editrice Gemina, con cui aveva pubblicato un libro di alpinismo, ha portato dei successi editoriali e adesso Guido è un editor conosciuto e rispettato. Ma un giorno riceve un pacco che porta una firma familiare: Sergio Casagrande. Sergio, l’amico di giovinezza, che dopo il dramma che li ha toccati è scomparso nel nulla. Col cuore che gli batte, apre il pacco e ci trova dentro un dattiloscritto che parla proprio di loro, la loro giovinezza, il primo incontro, le prime sigarette, i giri in motorino nella campagna friulana, la caccia alle rane. Fino alla tragedia che ha segnato la fine della loro amicizia e che si sono portati dentro tutta la vita: la morte in un incidente del fratellino di Guido, un ragazzino con problemi cognitivi. Guido va avanti avidamente nella lettura. E scopre che, almeno nel libro, Sergio spia e pedina Guido da più di un anno. Sarà finzione o realtà? Villalta riflette sui rapporti tra verità, memoria e immaginazione in un romanzo metaletterario. Ma al tempo stesso non rinuncia a raccontare, in un crescendo emotivo, il secondo definitivo incontro di due amici perduti.

L’autore – Gian Mario Villalta nato nel 1959 a Visinale di Pasiano (PN). Laureato in Lettere a Bologna, vive e lavora a Pordenone, dove insegna in un liceo ed è responsabile della manifestazione letteraria Pordenonelegge. Narratore, critico letterario e poeta, nel 2011 ha vinto il premio Viareggio con la raccolta di poesie Vanità della mente.



234x60_promo

Commenti

commenti

Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti

Autore dell'articolo: Redazione

Redazione
Impaginazione, revisione, scrittura e pubblicazione sono a cura della redazione che decide cosa pubblicare e cosa non pubblicare, secondo la linea editoriale tracciata dal direttore! Sede operativa redazione: via Angelo Antonio Minichiello, 83035 Grottaminarda (Avellino) info@culturaeculture.it - Tel. 0825 426543

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI