Salerno, in mostra i paesaggi di Lorenzo Santoro

Ogni essere umano è parte del suo ambiente e il rapporto con la Terra è necessario, vitale. Direi. L’architetto Lorenzo Santoro, classe 1953, conosce bene il profondo legame che s’instaura tra i paesaggi e i suoi abitanti. Questo connubio è al centro di una mostra allestita a Salerno, presso Palazzo Ruggi, dove potrete ammirare i dipinti di Santoro, artista, paesaggista, grande osservatore.

La mostra s’intitola semplicemente “Paesaggi” e offre una carrellata di opere di Lorenzo Santoro che potrete vedere nella splendida cornice salernitana fino al 28 marzo 2017. Dal lunedì al venerdì, dalle 10 alle 13 l’esposizione si apre ai visitatori. E` un viaggio tra le bellezze campane, Amalfi innanzitutto, perla della costiera, ma anche il Cilento, tra terra e mare, uomini e natura.

La rassegna è stata organizzata nell’ambito della Giornata Nazionale del Paesaggio, un’occasione per risvegliare negli italiani il profondo legame con ciò che ci circonda, perché ogni Uomo è innanzitutto Natura e diventarne consapevoli è necessario per vivere un’esistenza piena e nel benessere. Le dieci opere di Lorenzo Santoro vi immergeranno in uno spazio senza tempo dove tutto è magicamente possibile, con lucidità, però, e una certa fierezza.

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Carla Cesinali

Carla Cesinali
Carla Cesinali su Cultura & Culture si occupa di politica, di spettacoli, di arte.

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI