MILANO: UNA SEZIONE DIDATTICA PER LA MOSTRA DI PICASSO

Anche l’amministrazione comunale di Milano alla mostra di Picasso. L’ufficio stampa del comune di Milano ha inviato in redazione alcuni scatti sulla visita di ieri del sindaco Pisapia e del vicesindaco Maria Grazia Guida a Palazzo Reale.

Il primo cittadino e il suo vice hanno accompagnato 24 bambini della scuola dell’infanzia “Bastioni di Porta Venezia” alla visita, gestita dalle Sezioni Didattiche del Comune di Milano, della mostra di Picasso allestita a Palazzo Reale. Del gruppo facevano parte anche due educatrici e due nonni. Le Sezioni Didattiche sono uno storico servizio dell’assessorato all’Educazione e Istruzione che, grazie all’impegno del personale comunale, realizza percorsi formativi rivolti alle scuole in occasione delle grandi mostre di Palazzo Reale e di alcuni musei civici.

«Sono stato felice di aver visitato la mostra di Picasso insieme ai piccoli milanesi e alle loro insegnanti – ha dichiarato il Sindaco Giuliano Pisapia -. Ritengo che sia un’iniziativa molto bella quella delle visite guidate per i bambini in cui possono vedere le opere dei più grandi artisti del mondo. E’ un modo eccezionale di avvicinare anche i più piccoli alla cultura»

“Occhi vigili come fiori che di continuo si volgono al sole” è il titolo che è stato dato alla Sezione Didattica relativa alla mostra di Picasso. Le attività si aprono con la stanza didattica e si sviluppano attorno all’installazione ispirata agli ateliers del grande artista spagnolo. Dopo questa fase, i più piccoli proseguono direttamente nella visita della mostra mentre i più grandi vengono accompagnati dagli insegnanti attraverso l’uso dei libretti guida nei quali è fornita una selezione di opere.

«Come ormai avviene da molti anni in occasione di mostre prestigiose – ha detto la vicesindaco Guida – anche per la mostra di Picasso la Sezione Didattica di Palazzo Reale offre ai bambini e ai ragazzi delle scuole strumenti e percorsi dedicati per avvicinarsi all’arte e alla cultura grazie agli educatori del settore Educazione. In una città che cambia e che si apre alla pluralità delle sue presenze e delle sue differenze, l’educare alla bellezza può rappresentare un punto importante di incontro per sognare un futuro più bello».  Le Sezioni Didattiche offrono la possibilità di affrontare percorsi di arte, storia e natura, rivolti a bambini e studenti di scuole dell’infanzia, elementari, medie e superiori, che consistono in visite guidate a Palazzo Reale, Castello Sforzesco, Orto botanico e Museo del Risorgimento. Le visite tengono conto delle diverse età dei bambini e dei ragazzi oltre che delle diverse esigenze dei programmi didattici.

Commenti

commenti

Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti

Autore dell'articolo: Carla Cesinali

Carla Cesinali
Carla Cesinali su Cultura & Culture si occupa di politica, di spettacoli, di arte.

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI