MILANO, CAPITALE ITALIANA DELL’EDITORIA

© Frenk58 – Fotolia.com

Il 16 novembre 2012 a Palazzo Reale sono iniziati gli incontri promossi dall’assessore alla Cultura, Stefano Boeri insieme con i rappresentanti delle case editrici, le biblioteche civiche e le associazioni dei librai per valutare progetti di collaborazione da sviluppare con continuità durante l’anno. Questa serie di eventi decreta e conferma la vocazione della città di Milano come capitale italiana dell’editoria.

Ospite d’eccezione Umberto Eco che ha affrontato il tema della necessità  di una collaborazione stretta tra il sistema bibliotecario urbano, le case editrici,  le librerie milanesi e la neonata Associazione delle Librerie Indipendenti di Milano. Quest’ultima riunisce in sé una rete di trenta esercizi e si configura come un interlocutore per i successivi incontri e progetti. Presenti anche Aldo Pirola e Stefano Parise, rispettivamente direttore e dirigente del settore Biblioteche del Comune di Milano.

Dopo quasi due mesi da quell’evento, ricominciano gli incontri promossi dall’assessorato alla Cultura. A partire da oggi  mercoledì 16 gennaio, infatti, alle ore 15.45, gli assessori Boeri e Castellano si confronteranno in via Larga 12 a Milano, con le librerie milanesi in difficoltà. Questo primo incontro sarà puramente informativo e riguarderà le librerie con urgenze ed emergenze di spazi.

Martedì 22 gennaio, alle ore 18, invece, nella Sala Conferenze di Palazzo Reale gli assessori Boeri e Tajani incontreranno le diverse categorie della filiera  produttiva editoriale per presentare le proposte del Comune a sostegno delle imprese creative, dello sviluppo tecnologico, digitale e multimediale. Sono invitati a partecipare al meeting anche i rappresentanti delle diverse professionalità del settore come grafici, editori e traduttori.

Infine, mercoledì 6 febbraio,  alle ore 15, sempre nella Sala Conferenze di Palazzo Reale si svolgerà il primo incontro di preparazione di “Bookcity”.  La prossima edizione si svolgerà  a novembre 2013: sono invitati a partecipare sia gli aderenti della scorsa manifestazione sia tutti i nuovi interessati.

Commenti

commenti

Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti

Autore dell'articolo: Redazione

Redazione
Impaginazione, revisione, scrittura e pubblicazione sono a cura della redazione che decide cosa pubblicare e cosa non pubblicare, secondo la linea editoriale tracciata dal direttore! Sede operativa redazione: via Angelo Antonio Minichiello, 83035 Grottaminarda (Avellino) info@culturaeculture.it - Tel. 0825 426543

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI