Libri in uscita: le novità di Sperling & Kupfer

Grace Kelly libroI romanzi e i saggi di Frassinelli – In casa Sperling & Kupfer e Frassinelli a febbraio ce n’è per tutti i gusti. Per Frassinelli esce il romanzo “Storie di una ladra di libri” (pp. 576, euro 16,90) di Markus Zusak. Il romanzo, che ha ispirato il film con Geoffrey Rush e Emily Watson e Sophie Nelisse, al suo esordio, narra le avventure di una bambina che, spinta dalla fame, diventa una ladra di libri, i quali le salvano la vita. Anche il film con Nicole Kidman è stato tratto da un libro, nello specifico da un saggio, edito sempre da Frassinelli.  “Grace Kelly. La principessa americana”  (pp. 448, euro 14,90), questo il titolo, è stato scritto dal rinomato biografo americano Robert Lacey. Il suo libro, che sarà sugli scaffali dal 18 febbraio, è il frutto di un lungo lavoro di indagine che conferisce alla principessa di Monaco una nuova dimensione, mai affrontata prima.

mi arrivi da un sognoI romanzi di Sperling & Kupfer – Torna in libreria lo scrittore-barista romano, Diego Galdino, con “Mi arrivi come da un sogno” (pp. 288, euro 16,90), una vicenda ambientata in Sicilia che ha come proragonista Lucia, una ragazza con l’ambizione del giornalismo, che si innamora di Clark Kent, un giornalista americano trapiantato a Roma. Come va a finire tra i due? Leggetelo, anche in e-book dal 4 febbraio. Con otto milioni di copie vendute alle spalle, Guillaume Musso propone una travolgente storia che ricorda un po’ il film “Amore senza tempo” con Sandra Bullock. Due amanti che si danno appuntamento in un bar ma non si incontrano. Il libro si intitola “Aspettando domani” (pp. 352, euro 18,90) ed esce il 4 febbraio. Lo avevamo già segnalato nel pezzo sui libri di San Valentino. E` un testo tra l’erotico e il romantico ed è stato scritto dall’autrice di Chicago Beth Kery. “Quello che voglio da te”, che uscirà l’11 febbraio ed è  il seguito di “Quello che mi lega a te”, racconta l’amore passionale tra Francesca e Ian. Di tutt’altro genere è invece “La cacciatrice di fate” (pp. 336, euro 6,90) di Elizabeth May. La protagonista di questo fantasy, in uscita il 18 febbraio, è Lady Aileana che di giorno è una gentildonna mentre al calar delle tenebre va a caccia di fate. Il 25 febbraio invece tocca a “Il filosofo che si stancò di esser saggio” (pp. 320, euro 15,90) di Laurent Gounelle. Al centro della storia c’è Sandro, un professore di Filosofia, la cui moglie repoter è stata uccisa in villaggio in Ammazzonia. L’uomo è pronto a tutto pur di vendidarsi, ma dovrà fare i conti con la sciamana del villaggio, una donna che vuole salvare la sua gente. La protagonista del nuovo romanzo di Agnès Martin-Lugand si chiama Diane, vittima di una grande tragedia. La ragazza si trasferisce in Irlanda, dove incontra tante persone che vogliono aiutarla. Il libro dal titolo invitante “La gente felice legge e beve caffé” (pp. 216, euro 16,90) uscirà sempre il 25 febbraio.

I saggi di Sperling & Kupfer – Tra i saggi di Sperling c’è anche “L’arte di vivere i sogni. Come diventare un sognatore lucido” (pp. 320, euro 15,90) di Dylan Tuccillo, Jared Zeizel e Thomas Peisel. Con le illustrazioni di Mahendra Singh, il testo, che esce il 4 febbraio, ci insegna come diventare padroni del nostro mondo onirico. Jonah Berger in “Contagioso” (pp. 256, euro 19) ci spiega invece perché  un’idea e un prodotto hanno successo e si diffondono. Il saggio sarà in commercio dal 18 febbraio. Sperling & Kupfer raccoglie in un unico volume anche “Le trilogie della Celtica” (pp. 1088, euro 19,90) i tre libri sulla storia del neofascismo italiano redatti dal giornalista Nicola Rao. libro due gradi e mezzoIl testo sarà disponibile dal 18 febbraio 2014. Dopo il successo di “Conversazioni con Dio“, Neale Donald Walsch torna in libreria dal 18 febbraio con “Felici più di Dio”  (pp. 224, euro 16), un saggio che ci indica come trasformare la nostra vita in un’esperienza meravigliosa. Ci fa conoscere invece i riti di iniziazione a cui vengono sottoposte le matricole dei College americani W.R. Bolen in “American Collge” (pp. 264, euro 15,90). Potete acquistare il libro, frutto dell’esperienza di blogger dell’autore, dal 4 febbraio. Volete delle risposte d’amore? Allora andate in libreria sempre il 4 febbraio. Troverete quello che cercate nel “Piccolo libro delle risposte d’amore”  (pp. 320, euro 7,50) di Carol Bolt. L’attore, il produttore e regista Billy Crystal si svela in questa simpatica biografia intitolata “Dove sono stato, dove sto andando e dove diavolo ho lasciato le chiavi” (pp. 320, euro 18). Disponibile sempre dal 4 febbraio. Dobbiamo invece aspettare l’11 febbraio per i consigli che Jo Frost dà ai genitori per affrontare il mestiere più difficile. Una pubblicazione che già dal titolo invita alla lettura: “SOS genitori” ( pp. 288. euro 17). Di tutt’altro genere è “Due gradi e mezzo di separazione” (pp. 192, euro 17) di Domitilla Ferrari che ci illustra come far circolare le idee e far girare l’economia attraverso il networking. Per un nuovo modo di lavorare. Il saggio sarà in commercio dal 18 febbraio. Tutti i libri sono acquistabili in e-book.

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Maria Ianniciello

Maria Ianniciello
Mi chiamo Maria Ianniciello (o meglio Maria Carmela Ianniciello). Carmela spesso lo perdo per strada. Ho una laurea in Lettere e sono giornalista dal 2007 (sono iscritta nell'elenco dei pubblicisti). Dopo una lunga gavetta giornalistica in televisioni e giornali irpini sia online che affline, curo dal 2012 il portale www.culturaeculture.it, da me fondato. In Cultura & Culture fino al 2018 ho coordinato redattori da ogni angolo d'Italia e mi sono occupata di cinema, libri, lifesyle, attulità e benessere. E` stata una grande esprienza umana e professionale. Poi una piccola pausa e la ripresa delle pubblicazioni il 19 agosto 2019. A gennaio 2016 mi sono iscritta alla Scuola di Naturopatia dell'Istituto Riza di Medicina Psicosomatica diplomandomi nel dicembre 2018. Da aprile a giugno ho frequentato il Master in Psicosomatica sempre presso l'Istituto Riza. Nel frattempo ho avuto un bambino di nome Emanuale. Sono sposata con Carmine e amo la mia famiglia per la quale farei follie. Come farei follie per questo lavoro (il giornalismo intendo) che adoro. La Scuola di Naturopatia mi ha permesso di ritrovare me stessa, i miei tempi, la mia vita. Mi ha fatto scoprire il dono della maternità e della femminilità. Oggi sono una persona più completa e più equilibrata. Ma sempre in costante evoluzione. Oggi mi dedico come giornalista ai libri e al cinema in Cultura & Culture e sul mio canale YouTube Marica Movie and Books.

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI