17 dicembre 2012
Maria Ianniciello (1258 articles)
Share

LEO MESSI, LA SUA STORIA IN UN LIBRO

IN LIBRERIA

Diego Maradona lo ha eletto suo successore, la giuria del Pallone d’Oro lo ha premiato per due volte (e a dicembre lo farà di nuovo) come miglior giocatore del mondo, i suoi gol hanno permesso al Barcellona di vincere due finali di Champions League in tre anni. Ma la storia di Leo Messi parte da lontano, da quando i suoi genitori firmarono su un tovagliolo di carta in un bar di Rosario il contratto che avrebbe portato il loro figlio, ancora tredicenne, a giocare per il club Blaugrana, la squadra che da quel momento si sarebbe presa cura di lui, aiutandolo a vincere una deficienza alla somatotropina che gli impediva di crescere normalmente e che minacciava di impedirgli di vivere una vita normale. Oggi Leo Messi è (e rimarrà per molti anni) il giocatore più forte del mondo. Nel suo libro, edito da Dalai editori, Luca Caioli racconta tutta la vita del calciatore attraverso decine di interviste condotte con i suoi genitori, i suoi familiari, i suoi allenatori e un lungo incontro a cuore aperto con lo stesso Messi. Pubblicato in Spagna, Argentina, Giappone, Corea del Sud, Francia, Grecia, Olanda, Danimarca, Cina, Emirati Arabi e altri Paesi ancora, e aggiornato con un capitolo sulla Coppa America 2011, questo è l’unico libro al mondo sul giocatore più forte del mondo.

Luca Caioli vive da dieci anni a Madrid, dove lavora per «Marca», il principale quotidiano sportivo spagnolo. Ha scritto, fra gli altri, per «Repubblica», «Corriere della Sera» e «Gazzetta dello Sport» e ha collaborato con Rai3 e Sky Tg24. Ha pubblicato le biografie di Ronaldinho, Zidane e Fernando Torres e il romanzo Vicente del Bosque, Mil Gracias e Mañana. I suoi libri sono tradotti in 21 lingue.

Maria Ianniciello

Maria Ianniciello

Direttore responsabile e coeditrice di Cultura & Culture. Giornalista, iscritta all'Ordine dei giornalisti della Campania. Naturopata in formazione presso l'Istituto Riza. Laureata in lettere con il massimo dei voti (vecchio ordinamento) presso la Seconda Università di Roma, lavora a tempo pieno da diversi anni nel giornalismo. Ha lavorato con quotidiani e televisioni dell'Irpinia e del Sannio: Valtelesinanews, Buongiorno Irpinia, Telenostra e Ottopagine. Ha collaborato con Paolo Filippi per il programma "Cordialmente" e con Radio Sì di Bruxelles. Dal dicembre 2010 al dicembre 2011 ha diretto la rivista a vocazione territoriale XD Magazine, che esce nelle province di Avellino e Benevento. A dicembre 2010 è uscito il suo primo romanzo "Conflitti" Tra il 2012 e il 2013 escono i primi due quaderni della serie: Le interviste di Maria Ianniciello. Il direttore di Cultura & Culture intervista Aldo Masullo e il fratello di Salvo D'Acquisto, Alessandro. Da gennaio 2016 è naturopata in formazione presso l'Istituto Riza. Presenta spettacoli vari (sfilate e concerti) e modera convegni. Su Cultura & Culture, oltre a occuparsi di libri, attualità e arte, è responsabile della sezione Cinema.

Commenti

Ancora nessun commento. Puoi essere il primo a commentare!

Scrivi un commento

Solo gli utenti registrati possono commentare.