23 aprile 2012
Maria Ianniciello (1257 articles)
Share

La posta del cuore di Marco Cavani, in libreria dal 30 aprile 2012

A volte le persone da un evento negativo, come la fine di un amore o un lutto, riescono a trarne tutta la positività, tanto che quel fatto, che addolora, si trasforma in qualcos’altro che riesce a dare gioia, gratificazione. E’ quello che è accaduto a Cavani, non il calciatore s’intende, ma Marco Cavani, un architetto mollato dalla sua fidanzata storica. Marco comincia così ad esprimere il suo dolore scrivendo ad una donna che però è un personaggio pubblico. Cavani racconta infatti se stesso a “Questione di cuore” , la rubrica che Natalia Aspesi tiene su “Il Venerdì”, supplemento del quotidiano La Repubblica. Comincia così una fitta corrispondenza, durante la quale Marco cambia più volte identità raccontando non solo la sua storia ma anche quella dei suoi amici. E adesso Marco Cavani ha pensato bene di scriverne un libro, in cui narra queste vicissitudini. Il testo, che è un romanzo autobiografico ironico e divertente, si intitola “La posta del cuore” ed uscirà il 30 aprile per Mondadori. La prefazione è della donna che ha cambiato la sua vita: Natalia Aspesi. 

23 aprile 2012 ore 16.33
Maria Ianniciello

Maria Ianniciello

Direttore responsabile e coeditrice di Cultura & Culture. Giornalista, iscritta all'Ordine dei giornalisti della Campania. Naturopata in formazione presso l'Istituto Riza. Laureata in lettere con il massimo dei voti (vecchio ordinamento) presso la Seconda Università di Roma, lavora a tempo pieno da diversi anni nel giornalismo. Ha lavorato con quotidiani e televisioni dell'Irpinia e del Sannio: Valtelesinanews, Buongiorno Irpinia, Telenostra e Ottopagine. Ha collaborato con Paolo Filippi per il programma "Cordialmente" e con Radio Sì di Bruxelles. Dal dicembre 2010 al dicembre 2011 ha diretto la rivista a vocazione territoriale XD Magazine, che esce nelle province di Avellino e Benevento. A dicembre 2010 è uscito il suo primo romanzo "Conflitti" Tra il 2012 e il 2013 escono i primi due quaderni della serie: Le interviste di Maria Ianniciello. Il direttore di Cultura & Culture intervista Aldo Masullo e il fratello di Salvo D'Acquisto, Alessandro. Da gennaio 2016 è naturopata in formazione presso l'Istituto Riza. Presenta spettacoli vari (sfilate e concerti) e modera convegni. Su Cultura & Culture, oltre a occuparsi di libri, attualità e arte, è responsabile della sezione Cinema.

Commenti

Ancora nessun commento. Puoi essere il primo a commentare!

Scrivi un commento

Solo gli utenti registrati possono commentare.