“La costola di Adamo” di Manzini tra i libri più venduti

La costola di adamoRitorna in cima alla classifica dei libri più venduti della settimana Fabio Volo con “La strada verso casa” (Mondadori, euro 18, pp.315) che ha superato “Diario di una schiappa. Guai in arrivo” (Il Castoro, euro 12, pp. 218) di Jeff Kinney, il quale si colloca al secondo posto, seguito da Luis Sepúlveda con “Una lumaca che scoprì la lentezza” (Guanda, euro 10, pp. 95)In quarta posizione troviamo Margaret Mazzantini con “Spendore” (Mondadori, euro 20, pp. 309). Alle sue spalle c’è Michele Serra con “Gli sdraiati” (Feltrinelli, euro 12, pp. 108), John P. Sloan con “English da zero” (Mondadori, euro 15,90, pp. 329) e Sara Tessa con “L’uragano di un batter d’ali” (Newton Compton, euro 9,90, pp. 320). In classifica, all’ottava e nona posizione, si collocano due nuove entrate. Si tratta di Lucia Vaccarino con “Il mio diario un anno dopo. Violetta” (Walt Disney Company Italia, euro 14, pp. 192) e Antonio Manzini con “La costola di Adamo” (Sellerio, euro 14, pp. 284). Chiude la top ten Isabel Allende con “Il gioco di ripper” (Feltrinelli, euro 19, pp. 462). 

Il giallo – Entra nella classifica il giallo di Antonio Manzini “La costola di Adamo”, il cui protagonista è il vicequestore Rocco Schiavone che indaga sulla morte di una donna. L’attore e sceneggiatore Antonio Manzini riporta in libreria la seconda inchiesta di Rocco Schiavone, il commissario, sui generis, che da Roma si trasferisce nella gelida Aosta.

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Carla Cesinali

Carla Cesinali
Carla Cesinali su Cultura & Culture si occupa di politica, di spettacoli, di arte.

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI