14 dicembre 2012
Redazione (4050 articles)
Share

LA COLLEZIONISTA DELLE COSE PERDUTE

IN LIBRERIA

Isabel ha vent’anni e una passione tutta sua: collezionare cose che altri hanno abbandonato. Così, sogna la vita delle persone che le hanno possedute, l’amore di chi ha spedito la più tenera delle cartoline, la gioia di coloro che hanno conosciuto il mondo. E sogna timidamente di conquistare il cuore del ragazzo bello e taciturno che lavora con lei in biblioteca, dove Isabel restaura libri antichi. Finché un giorno, forse grazie all’abito vintage al quale non ha saputo resistere, vince ogni riservatezza e lo invita a una festa. Sarà una giornata memorabile, di preparativi e attese, scoperte e attimi di pura magia, rivelazioni e sorprese. Sarà il giorno del loro primo bacio. Questa la trama del libro La collezionista delle cose perdute di Alexis Smith, edito in Italia da Frassinelli.

Alexis Smith vive a Portland, in Oregon, lavora in una libreria e collabora con diverse riviste. La collezionista di cose perdute è il suo primo romanzo.

 

 

Redazione

Redazione

Impaginazione, revisione, scrittura e pubblicazione sono a cura della redazione che decide cosa pubblicare e cosa non pubblicare, secondo la linea editoriale tracciata dal direttore! Sede operativa redazione: via Angelo Antonio Minichiello, 83035 Grottaminarda (Avellino) info@culturaeculture.it - Tel. 0825 426543

Commenti

Ancora nessun commento. Puoi essere il primo a commentare!

Scrivi un commento

Solo gli utenti registrati possono commentare.