IN UN ROMANZO LE DIVISIONI DELL’ALTO ADIGE
17 febbraio 2013
Redazione (4050 articles)
Share

IN UN ROMANZO LE DIVISIONI DELL’ALTO ADIGE

top-ten-libriSugli scaffali delle librerie sta per arrivare un nuovo romanzo “L’animo leggero” (questo il titolo) che certamente non lascerà indifferenti. Il libro uscirà per Mondadori a marzo 2013 ed è stato scritto da Kareen De Martin Pinter.  Al centro della storia le vicende di una terra divisa che si intrecciano con la vita di una ragazza che si accorge di avere possibilità di scelta.

La trama – Una terra divisa, l’Alto Adige: due popoli che si detestano e devono convivere malgrado loro. Da una parte i K, krukki, tedeschi, rudi e induriti, che da secoli abitano quelle montagne. Dall’altra i W, i Walsche, italiani, che dopo la guerra sono arrivati a popolare quei luoghi e ormai li sentono propri. Qui è nata e vive Marta, che ha dieci anni. Lei e le sue tre migliori amiche partecipano a un gioco crudele: a turno una di loro sarà la “nemica della settimana” e dovrà subire ogni sorta di dispetti e umiliazioni dalle altre tre. Marta si trova così a doversi difendere dalle angherie delle sue amiche- nemiche o, quando la “nemica” non è lei, a cercare di non abbandonarsi ai propri peggiori istinti. In suo aiuto arriva un soccorso inaspettato: la passione per la musica. Finché, l’ultima notte di scuola elementare, i K decidono che è ora di risolvere la questione W una volta per tutte. Sarà una notte fatale anche per Marta e le sue amiche… Nella cornice di una città cupa e ostile, gelida d’inverno e stagnante d’estate, Kareen De Martin Pinter racconta con grazia e ironia la storia della formazione di una ragazza, di una terra condivisa.

L’autrice – Kareen De Martin Pinter è nata nel 1975 a Bolzano. Ha vissuto in varie città tra Italia e Francia, lavorando in musei, gallerie d’arte, agenzie pubblicitarie e uffici stampa. L’animo leggero è il suo romanzo d’esordio.

 

Tags editoria
Redazione

Redazione

Impaginazione, revisione, scrittura e pubblicazione sono a cura della redazione che decide cosa pubblicare e cosa non pubblicare, secondo la linea editoriale tracciata dal direttore! Sede operativa redazione: via Angelo Antonio Minichiello, 83035 Grottaminarda (Avellino) info@culturaeculture.it - Tel. 0825 426543

Commenti

Ancora nessun commento. Puoi essere il primo a commentare!

Scrivi un commento

Solo gli utenti registrati possono commentare.