In un libro il segreto della vera ricchezza

image003-4Immaginate un economista e un povero che nel corso di una notte, in piena crisi economica, affrontano tematiche importanti legate al mondo dell’economia con un approccio spirituale. I due, sempre immaginando, si scontrerebbero spesso per poi trovare un comune denominatore, perché dopotutto la ricchezza non è solo qualcosa di materiale ma riguarda tutte le sfere di una persona, anche e forse soprattutto affettive. Questo dialogo, certamente coinvolgente, è al centro del libro “Il segreto della vera ricchezza. Dialogo tra un povero e un economista” di Massimo Jevolella, giornalista che ha collaborato anche con Indro Montanelli e con importanti testate italiane. Jevolella è laureato in Filosofia e si è dedicato allo studio della cultura islamica, delle religioni in generale, della Filosofia medioevale e della mistica. In questo libro, edito da Urra, ci si pone domande esistenziali che partono dal concetto di ricchezza per arrivare a  capire come la si consegue. Il libro sarà sugli scaffali dal 7 maggio 2014.

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Carla Cesinali

Carla Cesinali
Carla Cesinali su Cultura & Culture si occupa di politica, di spettacoli, di arte.

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI