Il potere di cambiare
27 marzo 2013
Redazione (4050 articles)
Share

Il potere di cambiare

il potere di cambiareQuante volte ci siamo accorti che un nostro comportamento ci causa problemi sul lavoro ma inevitabilmente ricadiamo nello stesso errore? O che ci sono situazioni in cui le nostre reazioni mettono a repentaglio le relazioni a cui teniamo? O ancora che sentiamo un profondo bisogno di cambiare alcune cose nella nostra vita ma non riusciamo? Cambiare non è facile. Il modo in cui agiamo ha radici profonde e spesso ignoriamo i meccanismi che ne sono alla base. Tante scoperte scientifiche, dalle neuroscienze alla meccanica quantistica, dalla biologia alla psicologia, sembrano oggi convergere e confermare ciò che le filosofie orientali insegnano da millenni, offrendoci nuove chiavi di lettura sulla natura dell’uomo e sul suo funzionamento. Conoscere e saper trasformare se stessi consente di sviluppare una potente leadership personale, di esprimere al meglio il proprio potenziale e avvicinare alla nuova vita che si intende creare. Questo e molto altro ancora nel libro il Potere di cambiare, pubblicato da Rizzoli Etas di Giovanna D’Alessio ed edito da Rizzoli Etas.

Il libro – Ciascuno di noi è in grado di attrarre nella sua vita le esperienze di cui ha bisogno per sviluppare la propria coscienza: questo libro ci suggerisce come cogliere le possibilità di cambiamento partendo della profonda conoscenza di noi stessi e della nostra storia personale. La prima ispirazione per il libro sono stati studi di natura scientifica e filosofica che esplorano vari campi, dalle neuroscienze alla meccanica quantistica, dalla biologia alla psicologia, dall’epigenetica alle filosofie orientali. Nonostante siano campi tanto diversi, molti elementi convergono e danno nuove chiavi di lettura rispetto alla natura dell’uomo e al suo funzionamento. Suggeriscono anche un nuovo significato alla presenza dell’uomo sulla terra e allo scopo della sua evoluzione. Da queste riflessioni nasce la consapevolezza che per abbracciare una visione cosi discontinua rispetto alle convinzioni darwiniane e riduzioniste che permeano la nostra cultura, è necessario sviluppare la capacità di trasformare noi stessi e il modo in cui pensiamo e agiamo, competenza chiave per sviluppare la vera leadership personale. L’obiettivo del libro è dare spunti per lavorare sul proprio cambiamento ed evoluzione. E’ un libro che ci guida in un originale percorso di trasformazione di se stessi e di sviluppo della propria leadership personale. Un cammino per liberarsi dalle paure e dai condizionamenti inconsci avvenuti nella nostra infanzia e che condizionano il presente.

L’autrice – Giovanna D’Alessio si dedica allo sviluppo individuale e organizzativo da oltre un decennio. Nel 2001 ha fondato Life Coach Lab, una società dedicata allo sviluppo della leader-ship attraverso il coaching, che nel 2012 è diventata Asterys (www.asterys.com) articolandosi in due realtà distinte e specializzate: Asterys e Asterys Lab. Con oltre 80 facilitatori e coach nel mondo, Asterys aiuta le più importanti aziende internazionali a trasformare la loro cultura e a sviluppare la capacità di leader e team. Lavora principalmente con top manager e top team nelle aree della trasformazione personale, gestione del cambiamento, leadership consapevole, gestione delle persone, collaborazione, engagement, performance personale e di team. La sua passione è di aiutare leader e team a implementare le trasformazioni culturali e ad adottare un approccio manageriale di coaching. Fa parte dei facilitatori di trasformazione di McKinsey&Company. Nel 2009 è stata la prima europea ad essere eletta presidente della International Coach Federation (www.coachfederation.org), la più grande associazione professionale che rappresenta l’autorità globale per eccellenza nel coaching. Ha fatto parte del Consiglio di Amministrazione di ICF dal 2004 al 2006 e dal 2008 al 2011 e ha ricoperto le cariche di vice presidente (2005) e di tesoriere (2008) prima di assumere la presidenza. Nell’aprile 2002 ha fondato la Federazione Italiana Coach (ora denominata ICF Italia), rappresentanza italiana della International Coach Federation, della quale è stata presidente per un periodo di due anni. Dal 1998 ha lavorato per Yahoo! Inc., prima come responsabile dello start up italiano, successivamente nel quartier generale europeo nella posizione di direttore marketing per l’Europa. A soli 20 anni ha fondato e gestito una agenzia di comunicazione. Ha poi trascorso 7 anni in Saatchi&Saatchi come direttore clienti. Ha conseguito una Laurea in Scienza della Comunicazione e successivamente un NBA. Durante la sua vita professionale ha frequentato numerosi programmi di sviluppo personale e professionale, specialmente nelle aree della comunicazione, coaching, psicologia, leadership. E’ Facilitatore di Trasformazione, Facilitatore di Costellazioni Sistemiche e Facilitatore di Voice Dialogue. E’ inoltre una speaker apprezzata nelle aree dello sviluppo personale, coaching, leadership. Intelligenza emotiva. Nel 2003 ha pubblicato Come dire di no ed essere ancora più apprezzati.

 

Redazione

Redazione

Impaginazione, revisione, scrittura e pubblicazione sono a cura della redazione che decide cosa pubblicare e cosa non pubblicare, secondo la linea editoriale tracciata dal direttore! Sede operativa redazione: via Angelo Antonio Minichiello, 83035 Grottaminarda (Avellino) info@culturaeculture.it - Tel. 0825 426543

Commenti

Ancora nessun commento. Puoi essere il primo a commentare!

Scrivi un commento

Solo gli utenti registrati possono commentare.