Il libro più venduto? Ancora “Colpa delle stelle”

colpa delle stelle libroIn testa alla classifica dei libri più venduti della settimana dal 25 al 31 agosto, stilata da Arianna +, c’è ancora “Colpa delle stelle”  (Rizzoli, euro 16) di John Green, dal quale è stato tratto il film omonimo nelle sale in questo periodo, seguito da “Storia di una ladra di libri” (Frassinelli, euro 16,90) di Markus Zusak e da “Cinquanta sfumature di grigio” (Mondadori, euro 5) di E. L. James. Scende dal secondo al quarto posto Andrea Camilleri con “La piramide di fango”  (Sellerio Editore Palermo, euro 14), mentre al quinto si colloca “Cinquanta sfumature di nero”  (Mondadori, euro 5) di E. L. James. Dalla sesta all’ottava posizione troviamo “Una mutevole verità” (Einaudi, euro 12) di  Gianrico Carofiglio, “Cinquanta sfumature di rosso” (Mondadori, euro 5) di E. L. James e “Il cardellino” (Rizzoli, euro 20) di Donna Tartt. In coda alla top ten ci sono “Adulterio” (Rizzoli, euro 20) di Paulo Coelho e “Inferno” (Mondadori, euro 5) di  Dan Brown.

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Maria Ianniciello

Maria Ianniciello
Fondatrice di Cultura & Culture. Giornalista, iscritta all'Ordine dei giornalisti della Campania. Naturopata in formazione presso l'Istituto Riza. Laureata in lettere con il massimo dei voti (vecchio ordinamento) presso la Seconda Università di Roma, lavora a tempo pieno da diversi anni nel giornalismo. Ha lavorato con quotidiani e televisioni dell'Irpinia e del Sannio: Valtelesinanews, Buongiorno Irpinia, Telenostra e Ottopagine. Ha collaborato con Paolo Filippi per il programma "Cordialmente" e con Radio Sì di Bruxelles. Dal dicembre 2010 al dicembre 2011 ha diretto la rivista a vocazione territoriale XD Magazine, che esce nelle province di Avellino e Benevento. A dicembre 2010 è uscito il suo primo romanzo "Conflitti" Tra il 2012 e il 2013 escono i primi due quaderni della serie: Le interviste di Maria Ianniciello. Il direttore di Cultura & Culture intervista Aldo Masullo e il fratello di Salvo D'Acquisto, Alessandro. Da gennaio 2016 è naturopata in formazione presso l'Istituto Riza di Medicina Psicosomatica, presieduto da Raffaele Morelli. Su Cultura & Culture si occupa di benessere e naturopatia con un occhio sempre attento alla cultura. Pratica l'aromaterapia sia in gruppo che individualmente e fa consulti naturopatici.

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI