“Il dolore perfetto” di Riccarelli letto da Alessandro Barbero

Il-dolore-perfettoSi conclude, dopo tre incontri, l’iniziativa “Premio Strega: classico contemporaneo”, ideata dalla Fondazione Bellonci, con la Fondazione Musica per Roma. L’ultimo appuntamento è in programma per domenica, 4 maggio, alle 11, sempre presso il Teatro Studio dell’Auditorium Parco della Musica di Roma. Protagonista dell’incontro Alessandro Barbero, vincitore del Premio Strega 1996 con “Bella vita e guerre altrui di Mr. Pyle, gentiluomo “, edito da Mondadori. Lo scrittore leggerà alcuni passi del libro “Il dolore perfetto” di Ugo Riccarelli, che si aggiudicò il prestigioso premio letterario nel 2004. Riccarelli, che è scomparso nel 2013, scrisse un romanzo corale, carico di simbolismi, in cui si narra la storia di due famiglie. Quindi, dopo autori come Melania G. Mazzucco, Domenico Starnone e Walter Siti, cala il sipario sulla manifestazione che si prefigge come ogni anno l’obiettivo di rileggere e riscoprire passi di scrittori premiati attraverso la voce di altri autori che hanno fatto la Storia del Premio Strega.

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Carla Cesinali

Carla Cesinali
Carla Cesinali su Cultura & Culture si occupa di politica, di spettacoli, di arte.

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI