18 febbraio 2013
Redazione (4056 articles)
Share

IL COLORE TRASPARENTE DELLA NOTTE

jenoffCharlotte aveva conosciuto Brian durante un periodo di praticantato al Tribunale Internazionale dell’Aia. Intelligenti e ambiziosi, i due giovani avvocati si erano subito innamorati e avevano cominciato a vivere insieme. Dopo qualche anno, però, Brian aveva improvvisamente lasciato Charlotte per un’altra ragazza, forse più adatta ad accompagnarlo verso il successo. Charlotte era tornata a vivere da sola a Philadelfia e aveva cominciato a occuparsi di crimini commessi da minori. Ma la vita è proprio quello che ti succede quando hai avviato altri progetti e infatti Brian ritorna, più cinico e determinato che mai, e propone a Charlotte di collaborare con lui alla risoluzione di un caso difficile. Roger Dykmans è accusato di aver provocato, negli anni del nazismo, la morte del fratello Hans e di un gruppo di bambini ebrei che Hans stava cercando di sottrarre alla deportazione. Brian è sicuro dell’innocenza di Dykmans ma ha bisogno dell’intelligenza investigativa di Charlotte per provarla. Il colore trasparente della notte (Sperling & Kupfer – Pagg. 320 – Euro 17,90) ha l’intensità, il ritmo e la carica emotiva delle vicende reali cui si ispira.

Pam Jenoff vive a Filadelfia. È un avvocato e una studiosa. Autrice di molti romanzi di successo, è capace di tessere l’ordito delle vite private con la trama dei grandi eventi storici. Il colore trasparente della notte è il suo primo libro tradotto in Italia.



234x60_promo

Tags editoria
Redazione

Redazione

Impaginazione, revisione, scrittura e pubblicazione sono a cura della redazione che decide cosa pubblicare e cosa non pubblicare, secondo la linea editoriale tracciata dal direttore! Sede operativa redazione: via Angelo Antonio Minichiello, 83035 Grottaminarda (Avellino) info@culturaeculture.it - Tel. 0825 426543

Commenti

Ancora nessun commento. Puoi essere il primo a commentare!

Scrivi un commento

Solo gli utenti registrati possono commentare.