IL BENESSERE A PORTATA DI MENTE

Il Festival della Cultura Psicologica, in corso a Milano fino al 21 ottobre 2012, propone per il secondo anno consecutivo un evento gratuito per far conoscere al pubblico le diverse sfaccettature della Psicologia applicata – spesso confinata alla sola Psicoterapia ed allo stereotipo del paziente su un lettino. Il festival è organizzato dall’Ordine degli Psicologi della Lombardia, col patrocinio della Provincia di Milano, dei Comuni di Milano e di Brescia, e si rivolge a tutti i cittadini di Milano e di altre Provincie. L’evento offre per dieci giorni dei momenti di divulgazione di temi d’interesse generale e di attualità con incontri, seminari e workshop. Al mattino è possibile bere un buon caffè con gli psicologi, ascoltando di una loro recente opera o ricerca. Al pomeriggio saranno attivati dei workshop, ossia brevi presentazioni partecipative, questionari e videoclip, che offrono la possibilità tanto di confrontarsi con i relatori liberamente, quanto di essere semplicemente spettatore.

La rassegna di quest’anno intende mostrare quanto la Psicologia gestita dagli Psicologi possa contribuire al benessere personale e sociale dell’indivisuo. Grazie all’applicazione scrupolosa di tecniche e scoperte scientifiche, lo Psicologo effettua interventi d’aiuto efficaci in ogni fase della vita, dalla primissima infanzia, all’età scolare e all’adolescenza, nella vita di coppia e nel lavoro, fino alla terza età.

Per chi desideri fare domande, esplorare la possibilità di un intervento psicologico, per comprendere e approfondire situazioni personali o famigliari, e desideri migliorare il livello personale di benessere, il Festival invita a fissare un incontro gratuito e senza impegno con un professionista, naturalmente iscritto all’Albo a garanzia dell’etica professionale e della riservatezza.

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Redazione

Redazione
Impaginazione, revisione, scrittura e pubblicazione sono a cura della redazione che decide cosa pubblicare e cosa non pubblicare, secondo la linea editoriale tracciata dal direttore! Sede operativa redazione: via Angelo Antonio Minichiello, 83035 Grottaminarda (Avellino) info@culturaeculture.it - Tel. 0825 426543

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI