23 gennaio 2013
Redazione (4050 articles)
Share

I NUMERI CHE DOMINANO IL MONDO

Nel libro “Donne & carriera” Mr Moneypenny scrive che per avere una carriera di successo è importante conoscere il mondo dei numeri e della finanza in generale. Un concetto valido per tutti, in quanto i numeri dominano la nostra vita.

Dimitri Maex, managing director di OgilvyOne New York, nel libro “Il fascino dei numeri. Far crescere il business con i numeri a disposizione” (Egea 2013, 240 pagg., 30 euro), viaggia nel mondo dei numeri capaci oggi di guidare le relazioni tra le cose e le persone, tra le cose e le città, tra le cose e le istituzioni, tra le cose e le aziende, tra le cose e le società.  «Fino a scoprire che i numeri oggi possono arrivare a guidare anche la produzione delle nostre idee», come dice Paolo Iabichino, executive creative director OgilvyOne a cui è stato affidato il saggio iniziale del libro.

In uno stile semplice e chiaro, Maex spiega come prevedere quale valore i clienti attuali e potenziali avranno in futuro e come scoprire dove stanno, sia nel mondo fisico sia online, e come si comportano in mobilità con i loro smartphone; su quali siti o social network passano il loro tempo, quali app usano e per cercare che cosa. Interpretare i dati con l’attitudine corretta insegna a distinguere quali clienti comprano i prodotti perché rispondono perfettamente ai loro bisogni, quali fanno acquisti perché apprezzano la pubblicità, quali invece scelgono attirati dal prezzo, quali effetti sortisce il passaparola. Diventa allora possibile allocare le risorse destinate al marketing in modo che possano generare il massimo dei ritorni e usare le tecnologie più innovative per ottimizzare le vendite e gli sforzi di marketing. Il libro di Maex propone casi concreti e ogni capitolo è costruito a partire da una domanda attraverso la quale accompagna il lettore all’interno di modelli complicatissimi riuscendo a raccontarli con leggerezza e competenza.

Non ci saranno tutte le risposte, ma permetterà al lettore di incontrare una nuova sensibilità verso la professione che nonostante ricca di numeri è fatta comunque di persone.

 

 

 

Tags editoria
Redazione

Redazione

Impaginazione, revisione, scrittura e pubblicazione sono a cura della redazione che decide cosa pubblicare e cosa non pubblicare, secondo la linea editoriale tracciata dal direttore! Sede operativa redazione: via Angelo Antonio Minichiello, 83035 Grottaminarda (Avellino) info@culturaeculture.it - Tel. 0825 426543

Commenti

Ancora nessun commento. Puoi essere il primo a commentare!

Scrivi un commento

Solo gli utenti registrati possono commentare.